Un derby da primato per la Novipiù

Domenica 12 gennaio, alle 18, all’HYPE Forum di Biella la supersfida con l'Edilnol: entrambe le squadre sono appaiate a quota 22 in testa alla classifica

CASALE MONFERRATO

Derby dalla posta altissima quello che andrà in scena domenica all’HYPE Forum di Biella, dove scenderanno in campo la Novipiù Junior Casale e l’Edilnol Biella. Entrambe le squadre sono appaiate a quota 22 in testa alla classifica, ma la squadra laniera è reduce da due sconfitte consecutive.

GLI AVVERSARI - Una squadra giovane quella della Edilnol Biella, che però può contare sull’esperienza del playmaker Lorenzo Saccaggi, classe ’92, alla sua seconda stagione in maglia rossoblu e capace di essere anche molto pericoloso in attacco (doppia cifra di media, high stagionale contro Agrigento con 24 punti, 6/10 da due e 9/11 dalla lunetta). Insieme a lui, nel backcourt sta letteralmente esplodendo il classe 2000 Giordano Bortolani, ex Legnano Knights, tra i migliori prospetti proposti da questo campionato e capace di essere un riferimento offensivo assoluto per i biellesi (23 punti contro Bergamo e Torino le sue migliori produzioni).

La scelta dei due stranieri si è rivelata vincente, non tantissimi punti nelle mani ma atletismo ed energia da vendere: il rookie Ed Polite Jr può giocare in almeno due ruoli ed essere una forza anche a rimbalzo, esattamente come il centro con doppio passaporto Emmanuel Omogbo: l’ex pesarese, al di là del tabellino, è uno dei lunghi più ostici da affrontare nell’intera Serie A2 Old Wild West. Il reparto lunghi è decisamente corposo e può contare sulla stazza dell’ex DeLonghi Treviso Simone Barbante e di due “numeri quattro” che portano stili diversi ma una grande varietà di opzioni per coach Paolo Galbiati. Uno è Eric Lombardi, tornato a Biella dopo aver partecipato alla promozione dei trevigiani nella massima serie e che vive un eccellente momento di forma (in doppia cifra in tre delle ultime quattro gare a referto). Non è da meno Daniel Donzelli: l’ex forlivese ha anche prodotto delle gare in doppia doppia contro Rieti (19+11 rimbalzi) e Torino (13+10).

Non vanno dimenticati ragazzi come i “prodotti locali” Federico Massone e Matteo Pollone, che sul perimetro possono portare energia, entusiasmo e, nelle serate di maggiore ispirazione, anche punti.

DICHIARAZIONI –

Mattia Ferrari: “Ci sono tutti gli ingredienti perché sia o una grande partita o una partita di tensione pazzesca. Biella è in alto in classifica dall’inizio e non ha mai avuto cali ad eccezione di queste due ultime sconfitte consecutive, che però sono maturate su campi difficili. È una squadra che ha una grande fisicità ed ha in Saccaggi e Bortolani la miglior coppia italiana di esterni”

DeShawn Sims: “Sarà bello tornare a Biella, so che ci saranno molto tifosi dal momento che è un Derby e non vedo l'ora di andare là per provare a vincere con la Junior. Sarà una partita ad alta intensità e ci sarà tantissima emozione da parte di entrambe le squadre. Sarà sicuramente una partita dura e divertente ed io non vedo l'ora di giocarla”

INFO BIGLIETTERIA – Presso la sede JC di via Marcello Adam, fino alle ore 18.00 di venerdì 10 gennaio sono disponibili i biglietti per il settore ospiti dell’HYPE Forum (16€ intero e 8€ ridotto). Sabato 11 gennaio biglietti disponibili presso il PalaFerraris dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

INFO UTILI – Si gioca all’HYPE Forum di Biella, con palla a due alle ore 18.00, agli ordini dei signori Enrico Boscolo, Daniele Caruso e Edoardo Gonella.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming su LNP Pass e raccontato in diretta web radio su Radio Vand’A, con aggiornamenti in tempo reale sulle pagine social della società.

Ricerca in corso...