Novipiù, un pokerissimo che vale il primato

I rossoblu battono anche Treviglio sul parquet di Bergamo (59-68) e volano da soli in vetta alla classifica. Il miglior viatico per il derby di domenica con Tortona, che sarà Zerbinati Day

BERGAMO

Non più quattro… Sono cinque ora le vittorie consecutive della Novipiù Casale Monferrato, che vince al PalaAgnelli di Bergamo contro la BCC Treviglio per 68-59 e prendendosi la vetta solitaria della classifica in Serie A2 Old Wild West.

Una gara che i ragazzi di coach Mattia Ferrari hanno interpretato con la durezza che era stata richiesta e che del resto sarebbe stata necessaria per avere la meglio su una formazione giovane e di grande qualità come quella lombarda.

Dopo un primo quarto in cui la grande mole di gioco prodotta (17 tiri a 12, solo 1 persa contro le 5 dei padroni di casa) non ha trovato corrispondenza nel punteggio a causa di percentuali deficitarie dal campo, Casale domina letteralmente dal punto di vista difensivo, concede appena 7 punti nel secondo quarto e dopo il sorpasso (25-26 a 1’11 dall’intervallo lungo) non consente più a Treviglio di riguadagnare il comando del punteggio. Anzi, la Novipiù allunga nel quarto periodo fino a +14 (60-46) chiudendo un parziale di 11-0 con una tripla di un essenziale Alessandro Piazza e puntando sulla grande consistenza dei lunghi (DeShawn SimsNiccolò Martinoni e il rientrante Gora Camara padroni dell’area) e su un Chris Roberts determinante nel finale, con i punti della staffa.

BCC Treviglio-Novipiù Casale Monferrato 59-68

(20-12; 27-28; 46-52)

BCC Treviglio: Pacher 23 (3/5, 3/8, 8/10 tl),Cagliani ne, Amboni ne, Reati 5 (0/3, 1/4, 2/2 tl),Caroti 7 (2/4, 0/1, 3/3 tl),Nani ne, Palumbo 11 (2/3, 1/4, 4/5 tl),D’Almeida 1 (0/2, 0/2, 1/2 tl),Manenti ne, Ivanov 2 (1/3, 0/3),Taddeo 3 (0/2, 1/1),Borra 7 (3/6, 1/2 tl). All. Vertemati

Novipiù Casale Monferrato: Tomasini 2 (0/5, 0/1, 2/2 tl),Valentini 3 (0/2, 1/3),Da Campo ne, Cesana (0/2),Sirchia ne, Denegri 2 (1/3, 0/3),Battistini, Martinoni (5/10, 1/4, 0/1 tl),Sims 18 (7/12, 1/2, 1/2 tl),Piazza 8 (1/2 da tre, 5/5 tl),Roberts 17 ( 6/12, 1/5, 2/2 tl),Camara 5 (2/3, 1/2 tl). All. Ferrari

L’ANALISI DEL COACH

Mattia Ferrari: “Il primo posto alla sesta giornata lascia il tempo che trova, quello che conta è essere venuti qui a vincere contro una squadra che gioca una ottima pallacanestro come ha dimostrato nelle vittorie di Torino e Scafati, una squadra allenata, pronta e di grande energia. Ci sono dei dati che mi fanno piacere: abbiamo preso più tiri dal campo contro una squadra che di solito ti travolge e contro una difesa che ti porta a perdere molti palloni abbiamo contenuto molto le perse e distribuito 14 assist su 26 canestri dal campo. Ci tengo a fare un ringraziamento al lavoro dello staff fisico, abbiamo giocato tre partite in una settimana e lo abbiamo fatto con grande energia. Il lavoro del nostro preparatore Francesco Gioia è sicuramente prezioso e aver recuperato in maniera perfetta Fabio Valentini contro Bergamo e oggi Gora Camara, che ha giocato una partita importante, va a merito del nostro staff tecnico, di Tomaso Lionti e Stefano Nuara che ogni giorno si prodigano per mettere i giocatori nelle migliori condizioni”.

E ADESSO DERBY

Il prossimo impegno è la sfida alla Bertram Tortona, domenica 10 novembre alle 18 al PalaFerraris, e sarà Zerbinati Day! I biglietti sono disponibili online e in sede da martedì a venerdì dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Ricerca in corso...