Novipiù, un anticipo che vale i play off

Sabato 6 aprile, alle 17, rossoblu impegnati nello scontro contro l’Eurobasket Roma privi di capitan Niccolò Martinoni

FERENTINO

Un mese di marzo chiuso nel migliore dei modi con quattro vittorie in altrettante partite e uno di aprile da iniziare in ugual modo per continuare la corsa ai Playoff. Sabato la Novipiù sarà impegnata nello scontro contro l’Eurobasket Roma (ore 17): appuntamento su LNP TV Pass e al Cicin&Barlichin per sostenere la squadra anche da lontano.  

GLI AVVERSARI – La Leonis Roma, allenata da coach Luciano Nunzi (subentrato a coach Corbani dopo il suo esonero) arriva alla sfida di domani sostanzialmente senza più nulla da chiedere al campionato, essendo al dodicesimo posto con un record di 11 vinte e 15 perse.

Principale punto di riferimento in attacco per i capitolini è la guardia Andre Jones, arrivato a Roma all’inizio del girone di ritorno, dove in queste 10 partite giocate viaggia con dei numeri importanti: viaggia infatti 20.4 punti di media (record di 33 contro la Virtus Cassino),ai quali aggiunge 3.9 rimbalzi e 2.7 assist con un ottimo 49% da tre punti.

Secondo miglior realizzatore della squadra di coach Luciano Nunzi è l’ala Damian Hollis.

Arrivato quest’estate la firma con la Leonis Roma, si sta dimostrando un ottimo realizzatore con 14.7 punti di media (high di 31 contro Biella) ai quali aggiunge 5.9 rimbalzi ed un ottimo 41% da tre punti.

I PRECEDENTI – Sono cinque i precedenti tra le due squadre, con la Novipiù a condurre con quattro vittorie. Le prime due sfide risalgono alla stagione 2016/17, quando l’Eurobasket Roma ottenne la vittoria al PalaTiziano 67-65 (Emegano 18) e venne poi travolta al PalaFerraris 87-66 (Martinoni 20). La scorsa stagione ha visto i rossoblu sbancare la Capitale: 62-78, Sanders 22 e poi ripetersi al PalaFerraris (76-68, Tomassini 19). La gara di andata ha visto la Junior conquistare la vittoria 80-71 (Pinkins 18).

BORSINO JUNIOR – Indisponibile Niccolò Martinoni. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

DICHIARAZIONI – Andrea Fabrizi – Siamo sicuramente in un buon momento perchè arriviamo da 4 vittorie consecutive che ci danno grande morale e ci aiutano a lavorare meglio. L’infortunio di Martinoni, in questo momento, non ci voleva perhcè avevamo finalmente trovato la quadratura del cerchio, ma sono sicuro che tutti gli altri ragazzi metteranno qualcosa in più per sopperire ad un’assenza importante. Eurobasket è una squadra di grande talento, ha preso un nuovo americano, Andre Jones, che è un marcatore importante e poi c’è Hollis che è un giocatore di grande qualità. Hanno poi degli italiani che sanno fare canestro in ogni momento e quindi sarà importante per noi avere una difesa solida e continuare come stiamo facendo in attacco con i nostri giochi, il nostro ritmo e la nostra intensità”. 

Luca Cesana – “E’ una partita difficile, arriviamo dall’infortunio del Capitano che sicuramente era un giocatore importante per noi, ma ci siamo allenati bene per tutta la settimana e dobbiamo andare avanti comunque cercando di sostituirlo al meglio. Eurobasket è una squadra che ormai non chiede più troppo dal Campionato ma noi abbiamo ancora da chiedere tanto e andremo là con tutta la voglia di vincere trattandosi di un’altra partita importante in chiave Playoff”.

INFO UTILI – Si giocasabato 6 aprile al Palazzetto dello Sport di Ferentino (FR),con palla a due alle ore 17.00, arbitrano Alberto Scrima, Marco Rudellat, Damiano Capozziello. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP TV Pass. L’incontro sarà raccontato anche in diretta web radio su Radio Van d’A, con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale). 

Ricerca in corso...