JB Monferrato: inizia in Veneto il girone di ritorno

Seconda trasferta consecutiva per i rossoblù che domenica, palla a due alle 18, sono attesi all’AGSM Forum, per affrontare la Tezenis Verona

VERONA

Seconda trasferta consecutiva per la Novipiù JB Monferrato che domani, palla a due alle 18, è attesa all’AGSM Forum, per affrontare la Tezenis Verona, in quella che da calendario è la prima giornata del girone di ritorno.

GLI AVVERSARI - La squadra allenata da coach Andrea Diana arriva a questo appuntamento in un grande momento di forma ed è reduce da tre vittorie consecutive.

Miglior realizzatore della squadra gialloblu è Phil Greene, che segna 14.9 punti a partita con il 31% da tre punti. Tra gli italiani, occhi puntati sul playmaker Giovanni Tomassini, che segna 11.8 punti a partita. Non sarà della partita Guido Rosselli, ancora bloccato dalla positività al CoVid-19.

Il roster completo: https://bit.ly/399s4f0 

DICHIARAZIONI - 

Mattia Ferrari Allenatore JB Monferrato): “Andiamo a giocare una partita durissima, sul campo di una delle squadre che da sempre è considerata una delle favorite alla vittoria finale. Ha avuto un momento di rodaggio allungato all’inizio del campionato, ma che adesso sta dimostrando quale e quanta è la qualità che nel roster. Quindi ci troviamo al cospetto di un grande team e sarà una partita complicatissima, al pari di quella contro Tortona”.

Simone Tomasini (Ala JB Monferrato): “Verona è una squadra lunga che è stata costruita per vincere. Nel roster ci sono elementi sia italiani che stranieri che hanno una grandissima esperienza in Italia ed in Serie A2. Noi andremo a Verona per cercare di fare la nostra partita, consapevoli che comunque sarà una partita difficile”.

INFO UTILI – Si gioca all’AGSM Forum di Verona, con palla a due alle ore 18.00, agli ordini dei signori Enrico Boscolo, Michele Capurro e Moreno Almerigogna.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming su LNP Pass, con aggiornamenti in tempo reale sulle pagine social della società e anche in diretta web radio su Radio VanD’A.

Ricerca in corso...