'Una giornata particolare' al Teatro Municipale

Martedì 14 e mercoledì 15 febbraio Giulio Scarpati e Valeria Solarino nella trasposizione del film capolavoro di Ettore Scola

CASALE MONFERRATO

Va in scena martedì 14 e mercoledì 15 febbraio (inizio sempre alle 21) uno degli spettacoli più attesi della stagione di prosa del Teatro Municipale di Casale Monferrato: 'Una giornata particolare', trasposizione del capolavoro cinematografico di Ettore Scola. Ad interpretare i ruoli che sul grande schermo erano stati affidati a Marcello Mastroianni e a Sophia Loren saranno Giulio Scarpati e Valeria Solarino. Sul palco recitano anche Toni Fornari, Guglielmo Poggi, Anna Ferraioli, Elisabetta Mirra e Paolo Minielli.

Un ambiente chiuso, due grandi protagonisti, due storie umane che si incontrano in uno spazio comune in cui sono “obbligati” a restare, prigionieri. Fuori il mondo, la Storia, di cui ci arriva l’eco dalla radio. Un grande evento che fa da sfondo a due piccole storie personali, in una giornata che sarà particolare per tutti.

Il 6 maggio del 1938, giorno della visita di Hitler a Roma. In un comprensorio popolare, Antonietta, moglie di un usciere e madre di sei figli aiuta nei preparativi per la parata. Una volta sola, inavvertitamente, apre la gabbietta del merlo che va a posarsi sul davanzale di un appartamento di fronte al suo. Bussa alla porta, ad aprirle è Gabriele, ex annunciatore dell'Eiar che sta preparando la valigia in attesa di andare al confino perché omosessuale.

Antonietta è rapita dal fascino discreto di Gabriele e, inconsapevolmente, tenta di conquistarlo mentre lui è costretto a confessare la sua omosessualità causa anche del suo licenziamento. Mentre la radio continua a trasmettere la radiocronaca dell'incontro tra Hitler e Mussolini, Antonietta e Gabriele si rispecchieranno l'una nell'altro condividendo la solitudine delle loro anime.

Ricerca in corso...