Trentacinque anni di attività per il Centro Danze

Sabato 9 novembre Stefania Zanatta e Adriana Cava festeggiano in scena il loro gemellaggio artistico : 'Cenerentola' anticipa 'Dancing in New York' al Teatro Municipale

CASALE MONFERRATO

Sabato 9 novembre alle 21, il Teatro Municipale di Casale Monferrato ospiterà un importante connubio artistico: il Centro Danze casalese presenterà un estratto del saggio 'Cenerentola', versione classica in un unico atto con musiche originali di Prokoviev e liberamente coreografato da Stefania Zanatta e Anna De Regibus.

L'evento sarà abbinato alla tappa della tournée della Adriana Cava Dance Company con 'Dancing in New York', spettacolo di successo nato da un'idea di Adriana Cava ed Enzo Scudieri.

Le due realtà artistiche sono accomunate dalla passione per la danza, dalla lunga e comprovata esperienza didattica e formativa, dal radicamento sul territorio e da un importante bagaglio di cultura, arte, spettacoli e collaborazioni di pregio.

La scuola casalese nasce nel lontano 1984 da un'idea e per volontà di Iris Sabatini, nota insegnante di danza classica già direttrice del Centro Ariadne di Torino.

Negli anni a seguire il Centro Danze si è adeguato alle richieste degli allievi e dell'arte tersicorea ed ha aperto alle discipline quali il contemporaneo, il jazz, il modern-jazz, l'afro, e non ultima l'hip-hop.

Durante le lezioni presenti nel corso di studio, la scuola offre da anni innumerevoli occasioni di formazione ed approfondimento con stage e workshop tenuti da insegnanti di innegabile qualità e professionalità quali Joseph Alain Ruiz e Philippe Pierson per la danza classica e Andrè De La Roche per la danza modern-jazz, artista considerato dalla critica "uno dei più grandi ballerini jazz al mondo".

L'attuale direzione artistica è affidata a Stefania Zanatta, danzatrice torinese, che dopo aver portato alla scuola le sue conoscenze di danza jazz e modern-jazz, ne ha rilevato la direzione nel 1995. La scuola propone oggi ai suoi allievi svariate opportunità di studio sia a livello amatoriale che professionale, privilegiando sempre e comunque la qualità dell'insegnamento proposto.

«Lo scopo principale del centro è quello di preparare i giovani nell’arte della danza ma anche di favorire il loro inserimento nel mondo del lavoro – ricorda la direttrice artistica Stefania Zanatta -. Questa serata è stata pensata proprio per mettere in evidenza la bravura dei nostri allievi in un'ottica di crescita professionale e artistica».

La prima parte della serata quindi, prevede l'esibizione degli allievi del Centro Danze casalese con il saggio “Cenerentola”, opera che vedrà l'avvicendarsi sul palco di tutti i personaggi della nota fiaba, dando risalto alle parti danzate sia di gruppo che dei solisti, intervallate da alcune scene recitate dai personaggi principali della favola.

Nella seconda parte della serata la Adriana Cava Dance Company, reduce dai recenti successi di pubblico e critica, metterà in scena “Dancing in New York”, un viaggio inedito e virtuale lungo le strade della “Big Apple” che coinvolge lo spettatore senza un attimo di tregua.

«Sono davvero lieta di portare il mio spettacolo in terra casalese – spiegaAdriana Cava -, nel corso di una serata che rafforza un gemellaggio artistico importante e celebra la bellezza della danza».

Fin dagli inizi della sua attività, Adriana Cava è stata fermamente determinata a valorizzare, come merita, la jazz dance: la sua compagnia infatti organizza ogni anno numerosi spettacoli in tourneè in Italia e all'estero, partecipando abitualmente alle rassegne e ai festival più importanti.

Composta da dodici ballerini stabili, la ultratrentennale compagnia torinese è spesso affiancata da etoiles internazionali, vantando importanti collaborazioni con coreografi quali Andrè De La Roche, Steve La Chance, Vinicio Mainini, Thierry Sirou e con protagonisti di importanti musical quali Fabrizio Voghera, Tania Tuccinardi, Ilaria De Angelis, Laura Ruocco e Antonello Angiolillo.

Ricerca in corso...