Successo per il concerto di Gisella Cozzo a Calliano

Sold out in vista dei prossimi progetti musicali

CALLIANO

(Alcune immagini del concerto di Gisella Cozzo a Calliano - Fotografie di Beppe Cantarelli)

Grande successo a Calliano per lo show concerto di Gisella Cozzo di sabato 20, riconosciuta a livello nazionale come la Regina degli spot televisivi. Piazza Marconi si è popolata al punto di esaurire i posti a sedere con un buon numero di spettatori in piedi. Una piacevole serata estiva in musica, sotto le stelle.

Giseĺla ha saputo coinvolgere il pubblico proponendo un repertorio variegato di musica.

Il concerto è partito con un omaggio alle stelle della musica che hanno ispirato, in qualche modo, la carriera dell’artista; la seconda parte è stata dedicata agli spot pubblicitari che Giseĺla ha interpretato dagli anni '90 ad oggi.

Un viaggio emotivo, che ha saputo scavare nei ricordi di chi ha finalmente potuto dare un volto a quella misteriosa voce che ha accompagnato i tormentoni delle pubblicità.

Per Gisella, infatti, gli spot pubblicitari, sono un progetto particolare e originale di intendere la musica.

La terza parte della serata è stata dedicata nuovamente alle grandi voci internazionali che hanno reso grande la musica nel mondo.

È stato un concerto-omaggio alla musica internazionale che ha chiuso la serata con un ricordo alla grande Mia Martini, artista che Giseĺla ha avuto il privilegio di incontrare; il brano dal titolo 'Piccolo uomo' è stato un messaggio antiviolenza, dedicato alle donne e alla loro fondamentale importanza.

Sul palco con Gisella, un’inedita formazione acustica con grandi musicisti: Gianluca Martina alla chitarra, Chiara Del Vaglio alle tastiere, che hanno accompagnato grandi nomi della musica; terzo componente artistico, il figlio Marcello,  vocalist al debutto artistico al fianco della mamma, sul palcoscenico.

Tutte le canzoni sono state supportate da un video che ha accompagnato l’esibizione, facendone da sfondo e ambientazione.

Giseĺla è stata accolta calorosamente dal pubblico callianese e non solo: turisti provenienti da diverse parti d’Italia, sono venuti appositamente per ascoltare e incontrare la cantante che sa riunire i suoi fan sui social.

L’artista dichiara: “Ho scoperto un paese fantastico e una grande accoglienza. Ho sentito un grande calore del pubblico che porterò con me come un piacevole ricordo. Non da meno, abituata a viaggiare molto e scoprire territori e tradizioni, devo dire che nel Monferrato si mangia davvero bene! Spero ci sia presto l’occasione di ritornare”.

L’evento è stato reso possibile grazie alla volontà del Comune di Calliano, con il supporto della pro loco locale e con il sostegno di Fassa Bortolo.

Il sindaco, Paolo Belluardo, ha sottolineato l’importanza degli eventi come richiamo turistico sul territorio, oltre a quelli enogastronomici già consolidati.

Belluardo ha lanciato un nuovo progetto che partirà a Calliano dal prossimo ottobre, dopo i festeggiamenti dello storico Palio ragliante.

Presso l’ex chiesa dell’Annunziata, oggi salone polivalente del paese, a partire da ottobre, verrà organizzato un calendario musicale che si propone di rilanciare il paese di Calliano come il paese della musica.

Il progetto, sostenuto dal Comune di Calliano, dalla Proloco e dalla testata musicale 'Musica361', porterà in loco, ogni mese, artisti, band e professionisti del settore che faranno conoscere la loro musica e le loro produzioni.

Ricerca in corso...