'Madre Courage' al Teatro Municipale di Casale Monferrato

Martedì 29 e mercoledì 30 ottobre il capolavoro di Bertolt Brecht

CASALE MONFERRATO

Questa sera, martedì 29 ottobre (con replica mercoledì 30, inizio spettacolo alle 21),  al Teatro Municipale di Casale Monferrato va in scena il primo spettacolo di prosa della stagione con 'Madre Courage e i suoi figli' di Bertolt Brecht. Interprete principale è Maria Paiato, con Mauro Marino, Giovanni Ludeno, Andrea Paolotti, Roberto Pappalardo, Anna Rita Vitolo, Tito Vittori, Mario Autore, Ludovica D'Auria, Francesco Del Gaudio. La drammaturgia musicale e la regia sono di Paolo Coletta.

In un tempo distopico, dove l’essere umano è capace di abituarsi addirittura alla sua stessa fine, Madre Courage è sopravvissuta fra i sopravvissuti.

Recuperando ed elaborando i materiali riguardanti la composita partitura di 'Madre Courage e i suoi figli' a partire dall’edizione del 1941, Paolo Coletta dirige Maria Paiato in una nuova versione del capolavoro brechtiano dalle forti componenti musicali, dove parola, corpo e musica si fondono per ritrarre un’umanità che somiglia così tanto al nostro presente.

“Opera di contraddizioni e antinomie – commenta il regista Paolo Coletta – a partire dalla principale, secondo cui Madre Courage si sforza di proteggere i suoi figli dalla guerra, ma li perde inesorabilmente uno dopo l’altro. In che modo è responsabile di ciò? Anna Fierling si chiama Courage: ma è davvero una donna coraggiosa o, piuttosto, una codarda? Le risposte possibili in questo testo riguardano chi ha e chi non ha, chi prende le decisioni e chi deve eseguirle”.

Ricerca in corso...