Una notte di ansia per il forte vento: devastati i giardini della stazione, tetto divelto in via Milano

Raffiche impetuose a partire da ieri sera. Crolla un ponteggio in via Oddone, tetti scoperchiati e alberi sradicati in città e nei paesi

CASALE MONFERRATO

(La devastazione ai giardini della stazione)

(Il tetto divelto in via Milano - Foto Marco Pizzoferrato Reporter Digitali Protezione Civile)

L'allerta maltempo pareva essersi esaurita, almeno per quanto riguarda il nostro territorio, nel tardo pomeriggio di ieri con l'ultimo temporale e invece la fase più dannosa e virulenta doveva ancora svilupparsi. Dalle 22 circa e fino a notte inoltrata un fortissimo vento, come raramente si è sentito da queste parti, ha iniziato a soffiare impetuoso su tutta la Provincia di Alessandria provocando danni e generando apprensione un po' dovunque.

Attorno a mezzanotte è crollato un ponteggio in via Oddone con viabilità bloccata e intervento dei vigili del fuoco per liberare la strada (ora la circolazione è regolare). Diversi tetti scoperchiati (uno, la situazione più grave in via Milano dove una copertura è stata divelta da una palazzina con danni a edifici di fronte: la strada è stata transennata),tegole che cadono e alberi e rami divelti sia in città che nei paesi. La caduta di un grosso pino è stata segnalata sulla Casale – Asti, nei pressi Cereseto.

Ad aumentare il disagio anche la circostanza che in diversi luoghi, soprattutto nei paesi, è mancata l'energia elettrica (nella mattinata il disagio è segnalato ancora in frazione Santa Maria del Tempio). Tantissime le chiamate nella notte a vigili del fuoco, protezione civile e forze dell'ordine per segnalare danni. Segnalato anche un incidente stradale con ferito. Per un calcolo più completo dei danni bisognerà aspettare la giornata di oggi, per un esame della situazione a bocce ferme e alla luce del sole.

Per molti monferrini dunque una notte in bianco in preda all'ansia e alla preoccupazione poiché, fra gli agenti atmosferici, non c'è niente come il vento a generare – al di là dei danni provocati – paura e ansia.

(Il ponteggio caduto a mezzanotte in via Oddone - Fotografia da facebook. La strada è stata liberata dai vigili del fuoco e ora la situazione è tornata alla normalità - Foto sotto)

Ricerca in corso...