Rubano in un supermercato e aggrediscono un cassiere: arrestati

Coppia fugge dopo il furto a bordo di un'auto rubata: le tempestive indagini dei carabinieri di Casale Monferrato inchiodano i presunti responsabili

CASALE MONFERRATO

Al termine di accertamenti di polizia giudiziaria, i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Casale Monferrato hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per concorso in rapina impropria e denuncia in stato di libertà per ricettazione di un 43enne e di una 41enne, entrambi rumeni con precedenti di polizia.

I due, nella mattinata di domenica 17 febbraio, si sarebbero resi responsabili del reato di concorso in rapina impropria ai danni di un centro commerciale casalese, asportando della merce dagli scaffali e occultandola in una borsa, aggredendo poi violentemente uno dei due cassieri intervenuti per impedirne la fuga, prima che si dileguassero a bordo di un’autovettura rubata.

Immediatamente avvisata la centrale operativa, i carabinieri hanno iniziato gli accertamenti sulle informazioni ricevute, arrivando alla pronta identificazioni e all’arresto degli autori.

(Nelle foto: l'automobile rubata utilizzata dalla coppia - Foto Arma dei Carabinieri di Casale Monferrato)

Ricerca in corso...