Profonda commozione in città per la scomparsa di Alberto Giorcelli, musicista e insegnante

L'uomo, molto conosciuto a Casale Monferrato, è precipitato questo pomeriggio dal quinto piano del suo palazzo. Aveva 63 anni

CASALE MONFERRATO

Profonda commozione in città per l'improvvisa scomparsa di Alberto Giorcelli, 63 anni, conosciutissimo in città per la sua attività di musicista e insegnante di musica.

Questo pomeriggio, poco prima delle 15, Giorcelli è precipitato dall'ultimo piano del palazzo in cui abitava, in via Solferino 21. Saranno le indagini dei carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato – subito accorsi sul posto, assieme a 118 e medico legale – a stabilire cosa sia successo e se questa tragedia sia dovuta a una disgrazia o a un gesto disperato dettato da un momento di sconforto.

La seconda ipotesi pare al momento più probabile ma su scelte così intime e personali è sempre meglio non entrare. Di sicuro resta il dolore dei tanti che lo hanno conosciuto e amato in tutti questi anni di passione per la musica.

Il rosario sarà recitato lunedì 16 aprile, alle 19, presso la chiesa dell'Addolorata dove martedì mattina, alle 9.45, sarà celebrato il funerale.

 

Ricerca in corso...