Occimiano: ritrovati dai carabinieri 450 chili di rame rubati

Tre persone sono fuggiti non appena hanno visto i militari dell'Arma: indagini in corso per identificarle

OCCIMIANO

(Il rame ritrovato - Foto Arma dei Carabinieri)

I carabinieri della stazioni di Occimiano, a seguito di mirati controlli per la prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno trovato nella zona industriale del paese un furgone con targa italiana ma intestato a un cittadino straniero con all’interno 450 kg di cavi di rame, presumibilmente provento di furto. 

(Il rame ritrovato - Foto Arma dei Carabinieri)

Nel corso del controllo sono state notate tre persone scappare nelle campagne circostanti la zona industriale. Sono in corso indagini per risalire alla provenienza del rame e all’identificazione dei soggetti.

Ricerca in corso...