La scomparsa di Mario Oddone, sindaco di Casale Monferrato negli anni '80

Aveva 77 anni. Il sindaco Palazzetti: 'Un protagonista assoluto della vita politica cittadina'. Domenica la recita del rosario a Porta Milano. Lunedì mattina camera ardente in Comune e il funerale

CASALE MONFERRATO

È scomparso questa mattina l'ex sindaco di Casale Monferrato negli anni '80 Mario Oddone. Aveva 77 anni, lascia la figlia Erika. Oddone, di fiera appartenenza socialista, era stato sindaco dal 1980 al 1984, era stato poi a lungo consigliere comunale e presidente dell'Ente Manifestazioni. Alle ultime elezioni si era presentato con la lista Uniti per Casale, a sostegno del sindaco Titti Palazzetti, ma non era riuscito ad entrare in consiglio comunale.

Appassionatissimo di basket era tifosissimo della Junior, di cui è stato a lungo anche vicepresidente.

Vasto il cordoglio in città. Questo il messaggio del segretario cittadino del Partito Democratico Paolo Filippi: “Ci siamo visti domenica al Palazzetto. Due parole sulla partita e due di incoraggiamento sul tuo stato di salute. Ora la tragica notizia. Ci hai lasciato Mario.
Con te se ne va un pezzo della storia della nostra città. Siamo stati amici e avversari. Mai nemici.
Ci mancherai per sempre Mario Oddone”.

E il sindaco Titti Palazzetti ricorda: “Un protagonista assoluto della vita politica cittadina, sempre attivo e presente. Il cordoglio mio, dell'amministrazione e di tutta la città è profondo”. 

Il rosario sarà recitato domenica alle 18.30 nella Chiesa del Cuore Immacolato di Maria, a Porta Milano. Lunedì mattina, dalle 9 alle 10, sarà allestita la camera ardente in Comune, dopodiché la salma sarà trasferita alla Chiesa del Cuore Immacolato di Maria dove sarà celebrato il funerale.  La salma sarà poi tumulata nel cimitero cittadino.

Ricerca in corso...