Francesco Buglio, il ritorno

Per la terza volta il tecnico toscano siederà sulla panchina nerostellata. I ringraziamenti del club a Stefano Melchiori

CASALE MONFERRATO

Per la terza volta Francesco Buglio è l'allenatore del Casale. L'accordo con il tecnico toscano è stato comunicato nella serata di ieri, dopo la riunione del consiglio direttivo.

Nato a Catania il 21 maggio del 1957, Buglio ha allenato il Casale dal 2010 (subentrando a stagione in corso a Lorenzo Ciulli) al 2012, sfiorando la promozione in Prima Divisione nello sfortunatissimo spareggio con l'Entella. L'anno dopo tornò poi in nerostellato, terzo allenatore in una stagione segnata che si concluse con la retrocessione e il fallimento della vecchia società.

Nella stagione appena conclusa ha guidato il Real Forte Querceta portandolo ai play off di serie D nel girone ligure-toscano.

Dando il benvenuto a Francesco Buglio nella sua nuova avventura nerostellata, l’Fbc Casale ha formulato un sincero e sentito grazie a Stefano Melchiori per il lavoro svolto alla guida della squadra in una stagione non facile: “Stefano, per i suoi trascorsi da giocatore e da tecnico, è stato e rimarrà per sempre una bandiera del Casale”, spiega la società in una nota.

Ricerca in corso...