Luca Gioanola: il calendario dell'ultima settimana di campagna elettorale

Cinque giorni ricchi di appuntamenti per il candidato sindaco del centro sinistra. Il resoconto dell'incontro con i cittadini del Ronzone

CASALE MONFERRATO

Ultima settimana di campagna elettorale: Luca Gioanola, candidato Sindaco, insieme a tutta la coalizione “Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco” incrementano ulteriormente il ritmo di un calendario che è già stato dinamico, fitto di appuntamenti in un costante crescendo di iniziative, eventi, incontri, proposte innovative. Con un aumento continuo di partecipazione dei cittadini, nei contatti e nei contributi per il programma.

Ecco quindi di seguito svelato il calendario dell’ultima settimana, dinamico, innovativo, tra la gente e con la gente, per unire il meglio di tutti con Luca Gioanola Sindaco:

lunedì 20

- ore 21, Salone ANFFAS, via Leardi 8, Luca Gioanola presenta “Sogni Comuni” incontro pubblico, docu-film e dibattito con Marco Boschini, coordinatore nazionale dei Comuni Virtuosi. Esperienze concrete fatte e in corso in diversi Comuni italiani.

martedì 21

- dalle 9 alle 12, mercato ambulante e zona ospedale

- alle 18, Libreria Labirinto, Via Benvenuto Sangiorgio. Luca Gioanola presenta “Casale durante la belle Epoque”, con Renzo Rolando. Fatti, persone e luoghi di vita quotidiana quando Casale era "capitale" fra il 1880 e i 1914. Un appuntamento culturale, un’opportunità per ricordare e soprattutto per progettare, insieme, il rilancio della nostra città e del nostro territorio.

mercoledì 22: OLTRE I PRIMI 100 GIORNI, l'ambiente e la partecipazione nel Cuore

- ore 16: Puliamo il mondo, dall'Imbarcadero a Piazza Castello  

- ore 18, Giardini della Difesa, incontro pubblico, “Rivoluzione green, una nuovo paradigma per gli spazi pubblici”: i Parchi e i giardini del nuovo stile di vita, l’ambiente urbano e rurale, il decoro e la manutenzione, la cura del bene comune, la promozione delle relazioni, della prevenzione e della sicurezza a 360 gradi.

Giovedì 23

- dalle 11 alle 18, meglioGIOANOLA bici tour. Un tour di 90 km, pari alla lunghezza dell' IRONMAN medio. Luca Gioanola, candidato Sindaco, in bicicletta, seguito dal van “meglioGioanola” farò il “Giro del territorio casalese e monferrino”. Un Giro che si rispetti deve avere delle tappe e infatti ci saranno infatti sette tappe, una per ognuna delle sette frazioni con sosta mezz’ora e ristoro con i cittadini. L'itinerario in dettaglio e gli orari delle tappe nelle frazioni e dei passaggi nei quartieri saranno approfonditi in un comunicato dedicato.

- alle 21, salone ANFFAS, via Leardi 8, incontro pubblico su Inclusione, Sport, Ciclovie, Salute e Relazioni

Venerdì 24

- dalle 9 alle 12, incontri al mercato e zona ospedale

- alle 16, Corri con Luca: Via Roma, Bosco della Pastrona, Parco Cittadella, Giardini Stazione, Piazza Mazzini

- alle 18, Flash mob in piazza Mazzini: rilancio di Casale e del Monferrato

 alle 18.30: Appello al voto di Luca Gioanola e dei candidati consiglieri: perché votare Luca GioanolaSindaco e i candidati consiglieri di "Casale nel Cuore - meglio Gioanola Sindaco" è la vera opportunità per Casale e il Monferrato

- alle 19.30, AperiCena al Bar Plaza

- alle 21.30, Musica e  Parole: la notte è giovane, myBar, Palafiere "Riccardo Coppo

Luca Gioanola presenta 'Casale durante la belle epoque' con Renzo Rolando

Martedì 21 maggio, ore 18. Libreria Labirinto, Via Benvenuto Sangiorgio, Luca Gioanola presenta 'Casale durante la belle epoque', con Renzo Rolando. Fatti, persone e luoghi di vita quotidiana quando Casale era "capitale" fra il 1880 e i 1914. Un appuntamento culturale, un’opportunità per ricordare e soprattutto per progettare, insieme, il rilancio della nostra città e del nostro territorio. Una città capace di essere riferimento forte del Monferrato, e un Monferrato che insieme si muove, progetta, crea opportunità, per crescere e affermarsi non perfiferia ma cuore del Piemonte e del Nord Italia.

Casale, i quartieri, le frazioni: Ronzone

Giovedì 16 maggio, alle 21, Luca Gioanola con i candidati della coalizione “Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco”, ha incontrato i cittadini del quartiere Ronzone, nei locali del “Circolo Lavoratori Ronzonesi”.

Si sono trattati temi a tutto tondo: la difficoltà delle attività commerciali, l’eccessiva velocità di transito dei veicoli, la sicurezza stradale, la manutenzione. Particolare attenzione è stata dedicata alle relazioni, al Parco Eternot, al rapporto Comune – Associazioni, alla mobilità, ai parchi e giardini e al turismo.

Luca Gioanola ha presentato alcuni importanti e innovativi punti del programma: la promozione del commercio naturale sia nel centro sia nei quartieri e nelle frazioni. Quartieri che come qui al Ronzone hanno già pagato un prezzo alto relativamente alla grande distribuzione. Il “Piano di Calmierazione Affitti” per le attività commerciali, il “Piano edicole”, insieme alla promozione delle Domeniche del Villaggio (mestieri, bancarella, arte, musica) e ai progetti partecipativi “Adottiamo una Via” e i “Comitati Civici” saranno i primi interventi di promozione e rilancio per il commercio naturale, della vitalità e dell’identità del quartiere.

Il “Calendario Eventi” insieme al “Piano di coordinamento delle associazioni” diviso per ogni area di afferenza (sport, sanità, sociale ..) daranno un importante opportunità di promozione e sinergia tra gli enti, unitariamente all’importante creazione della “Casa delle Associazioni”.

L’illuminazione sarà fortemente rivoluzionata con il progetto “Tutta un’altra Luce” di passaggio alle lampade a LED e con il potenziamento dei punti luce.

I progetti “mobilità intelligente e sicurezza integrata” comporteranno interventi combinati su: marciapiedi, luci, segnaletica orizzontale e verticale attiva e passiva, semaforo a chiamata, abbattimento di barriere architettoniche, con al cuore della progettazione la sicurezza per chi si sposta a piedi, con carrozzine, con carrozzelle, in pratica i soggetti più deboli e più a rischio nella mobilità urbana.

Si lavorerà per cercare un corridoio pedonale e ciclabile continuativo da lungo Po Gramsci fino a Parco Eternot, Bosco della Pastrona, Diga.

Il patrimonio con la promozione e completamento del Parco Eternot, della Centrale di Sollevamento, del lungo Canale Lanza e del Bosco della Pastrona. Siti di grande rilevanza storica, sportiva, relazionale e formativa, turistica.

Partiremo da un impegno costante che parta dalle relazioni, dalla semplificazione delle procedure e del rapporto Comune – Associazioni, Comune – cittadini. Lavoreremo all’insegna delle buone pratiche amministrative, dell’attenzione al bene comune per risolvere i problemi di disuguaglianza, solitudine, fragilità. Un passo alla volta, ci impegneremo nel creare valore, aumentando il bello nel nostro territorio, che chiamerà sempre più bello” ha concluso Gioanola.

Ricerca in corso...