Lega: sabato 31 luglio gazebo in piazza Mazzini per le firme per i referendum sulla giustizia

Il segretario cittadino Mario Farè: "Invito tutti ragazzi e ragazze a informarsi su questi sei quesiti referendari"

CASALE MONFERRATO

Sabato 31 luglio, dalle 10 alle 19, sarà presente in piazza Mazzini, a Casale Monferrato, il gazebo della Lega in cui sarà possibile sottoscrivere il referendum sulla giustizia dove vengono chiesti nei sei quesiti l'abrogazione di punti cardine dell'attuale ordinamento giudiziario.

“Sottolineo il termine "abrogazione" – spiega il segretario cittadino Mario Farè – in quanto la Costituzione prevede solo referendum con fini consultivi o abrogativi, perciò si chiede l'abrogazione, per permettere al legislatore di intervenire in maniera correttiva sui punti dove si richiede un aggiornamento o miglioramento del punto”.

“Devo fare una considerazione sullo svolgimento della raccolta firme, naturalmente si vede che è molto sentito il tema dal numero di adesioni, ma vedo che i sottoscrittori mediamente hanno un età media tra i 50 ai 60 anni, ciò mi porta costatare che alle giovani leve, futuro del paese, il tema è poco sentito la cosa ritengo allarmante perché sicuramente sono generazioni che con la giustizia hanno avuto poche esperienze ma sicuramente è un argomento che nel loro futuro si confronteranno sia per motivi personali o professionali”.

“Dunque – conclude Farè – voglio esser da stimolo a tutti ragazzi e ragazze a informarsi innanzitutto sui 6 quesiti referendari chiedere chiarimenti eventualmente se ci sono e sottoscriverli se convinti e maggiorenni ai gazebo della Lega”.

Ricerca in corso...