'In Italia nessuna emergenza razzismo, solo una preoccupante campagna mediatica contro il governo'

Il segretario cittadino della Lega Nord Mario Farè replica all'intervento del consigliere Pd Matteo Vargiolu

CASALE MONFERRATO

L'intervento, pubblicato ieri mattina su questo portale, del consigliere comunale del Partito Democratico Matteo Vargiolu sugli episodi di aggressioni a sfondo razziale avvenuti in Italia negli ultimi giorni ha fatto molto discutere (soprattutto sulla nostra pagina social) tanto che, nel giro di poche ore è arrivata la replica del segretario cittadino della Lega Mario Farè. La pubblichiamo integralmente.

“La campagna mediatica – scrive Farè – portata avanti dagli sconfitti delle elezioni del 4 Marzo contro il governo Lega – M5S e soprattutto contro il Ministro Salvini è preoccupante e pericolosa, tutti infatti si ricorderanno gli anni di piombo ed i compagni che sbagliano”.

“In Italia nessuna emergenza razzismo, mentre occorre evidenziare come solo nello scorso week end sono stati arrestati 100 migranti e ne sono stati denunciati altri 400”.

“Non è che si possono leggere i dati o fatti che fanno comodo. Senza una visione globale del fenomeno immigrazione e di una interpretazione onesta e oggettiva delle notizie di cronaca si cade nell’ipocrisia, con la logica conseguenza di fomentare l’odio senza portare alcun contributo concreto alla risoluzione dei problemi”.

“Sicuramente la gestione fallimentare dei flussi migratori del passato governo di sinistra capeggiato dal PD, ha determinato solo l’aumento del malaffare e il proliferare delle varie mafie portando ad una crescita l’insicurezza dei nostri connazionali”.

“Gli elettori alle urne hanno detto in modo chiaro che si ripristino legalità e controllo del territorio e che tornino ad essere gli Italiani la priorità nelle azioni del governo.

“Se questa richiesta da parte dei cittadini, consigliere comunale Vargiolu il suo partito, cioè il PD, non la comprende e analizza rischia di avere enormi difficoltà a risorgere dalle ceneri”.

Ricerca in corso...