Elezioni provinciali: per la quarta volta Federico Riboldi è il consigliere più votato

A palazzo Ghilini entrano anche altri due monferrini: Benedetto Riccobono (Forza Italia) e Stefano Zoccola (Lega)

ALESSANDRIA

(Nella foto: Federico Riboldi con il neopresidente della Provincia di Alessandria Enrico Bussalino)

Sono stati resi noti nel pomeriggio i dodici nuovi consiglieri provinciali che siederanno a palazzo Ghilini, a seguito delle elezioni di secondo grado che si sono svolte ieri e che hanno visto la vittoria del candidato di centrodestra Enrico Bussalino.

Per la quarta volta consecutiva il più votato è Federico Riboldi, attuale sindaco di Casale Monferrato con 7566 voti ponderati),con un record di voti conquistati soprattutto tra i piccoli comuni.

A seguire Matteo Gualco (7494), Maurizio Sciaudone (5081), Stefano Zoccola (4932), Benedetto Riccobono (4145), Gian Paolo Lumi (4134), Anna Sgheiz (3872) e Eleonora Gatti (3689).

Quattro i consiglieri di centrosinistra eletti: Andrea Barisone (5073 voti ponderati), Domenico Miloscio (4744), Vanessa Chiappino (4113), Claudio Pastorino (3077).

“Una grande soddisfazione essere per la quarta volta il più votato, soprattutto dopo la prova del governo: la più difficile – commenta Riboldi, sindaco di Casale Monferrato e segretario provinciale di Fratelli d'Italia –. Grande soddisfazione anche perché ha fratelli d’Italia triplica i voti raddoppia gli eletti, portando a palazzo Ghilini anche Maurizio Sciaudone. Buon lavoro al presidente Bussalino, ora, visto che questo è un punto di partenza e non di arrivo, riportiamo la provincia in testa»”

Saranno dunque in tutto tre i consiglieri monferrini a palazzo Ghilini: oltre a Federico Riboldi, anche Stefano Zoccola (esponente della Lega, capogruppo di minoranza ad Occimiano, già consigliere provinciale sotto la presidenza Baldi) e Benedetto Riccobono (consigliere comunale di Forza Italia a Casale Monferrato).

Ricerca in corso...