'Ecco la nostra squadra: siamo solo all'inizio di un cammino in crescendo'

Fratelli d'Italia, il partito del sindaco Federico Riboldi, si presenta: Luca Novelli in giunta, Gianni Farotto capogruppo in consiglio comunale

CASALE MONFERRATO

Fratelli d’Italia è il secondo partito della maggioranza: questo hanno detto le urne. Con la coalizione del centro destra che – forte di dati superiori alle medie nazionali per Fratelli d’Italia e Forza Italia, di un’ottima prestazione da parte della Lega e altrettanto della Lista Civica – vince e convince per la prima volta senza dover andare al ballottaggio. Una vittoria al primo turno che oltre ad indicarne l'ampiezza, battezza con forza la volontà di cambiamento a livello cittadino, rimarcata dall'ottima prestazione a livello regionale, purtroppo infruttuosa per il candidato locale Enzo Amich, con il 17% delle preferenze.

“Il sindaco Federico Riboldi avrà al suo fianco un’ottima giunta e un consiglio comunale pronto a sostenerlo e a coadiuvarlo nel affascinante percorso che riporterà Casale in testa”, commentano dalla sezione cittadina di Fratelli d'Italia.

La miglior prestazione del partito del Sindaco Riboldi è di Luca Novelli (nella foto con la leader nazionale Giorgia Meloni e con il sindaco Federico Riboldi),già presidente di Gioventù Nazionale della provincia alessandrina. Nominato Assessore avrà il delicato compito di occuparsi di volontariato, gioventù, associazionismo e servizi sociali. “Dopo l’entusiasmo per la grande vittoria, bisogna concentrarsi in toto per lavorare al meglio per Casale ed i casalesi – commenta Novelli – C’è molto da fare, aspettative da rispettare e tutto questo può essere fatto solo attraverso l’applicazione costante di tutti noi. I cittadini ci chiedono risposte alle problematiche che affliggono la comunità. Il nostro compito sarà risolvere con il buon senso e le risorse adeguate per il bene di tutti”.

I consiglieri di Fratelli d’Italia, nel frattempo, hanno già depositato la richiesta di creare il gruppo in seno al Consiglio Comunale, e hanno individuato il loro capogruppo in Giampiero Farotto (nella foto in alto con Guido Crosetto e Federico Riboldi),uomo dalla indiscutibile passione e provata esperienza, già consigliere prima e Assessore poi nel quinquennio a guida centro destra. Farotto sarà il collante principale che permetterà al gruppo dei neo consiglieri di non farsi trovare impreparati alle prime riunioni del “parlamentino” cittadino.

Giampiero Farotto, Imprenditore per lavoro, motociclista e appassionato di Politica nel tempo libero, già Assessore all’Urbanistica e al Patrimonio del Comune di Casale Monferrato, una ormai lunga vita politica vissuta sempre coerentemente a Destra.

“Ringrazio tutte e tutti coloro che ci hanno dato il loro voto per Amministrare la nostra Città, a grandi risultati corrispondono grandi responsabilità, responsabilità che sentiamo come un dovere di dare risposte concrete in tema di decoro urbano, sicurezza e incremento, pur nei limiti dei mezzi comunali delle possibilità lavorative per i nostri concittadini”.

Tatiana Mantovan (foto accanto),è una giovane madre di quattro bambini, con la passione per l’insegnamento. E’ istruttore e insegnante di scuola guida: “Voglio ringraziare la mia famiglia, in particolare mio marito, per il grande sostegno alla mia candidatura, ringrazio gli amici e tutti coloro che con la loro preferenza mi hanno permesso di arrivare fino a qui. Non sarà sempre tutto semplice, ma prometto di mettere tutta me stessa per il bene della nostra città e dei miei concittadini”.

Monica Mellina (nella foto con Federico Riboldi ed Emanuele Capra),allenatrice a tutto tondo nel mondo della pallavolo, anche paralimpica, impegnata anche nelle scuole per portare il verbo dello sport a tutti, è alla prima esperienza politica: “Voglio ringraziare gli elettori che mi hanno sostenuto, e tutta la dirigenza di Fratelli d’Italia che mi ha accolto con stima e rispetto. I casalesi hanno creduto in noi, e noi lavoreremo per rendere Casale una cittadina migliore in ogni campo, loro meritano il nostro rispetto ed il nostro impegno”.

Fabio Botteon (foto accanto) si dedica attivamente alla vita di partito da ormai 5 anni, con maggior impegno nel coordinamento delle attività social e nell’ufficio stampa. “Anzitutto ringrazio la mia famiglia tutta, ma mia moglie e le mie bimbe più di tutti. E’ a loro che sottraggo il tempo necessario a questa passione nata proprio per non lasciare a loro una Città ingrigita e spenta. Molte grazie agli elettori che mi hanno sostenuto dalla cabina elettorale, agli amici corsi per fare in tempo a votarmi, a chi mi ha chiamato e con cui abbiamo parlato prima ancora di decidere di candidarmi a sostegno di Federico. Fratelli d’Italia ha dimostrato il suo radicamento e la profondità che ha nel territorio, adesso c’è da lavorare in sinergia per il bene della città”.

Conclude quindi il sindaco Federico Riboldi: “Mi avete permesso di diventare sindaco. Sono fiero di voi e della nostra squadra! Ora al lavoro, silenziosamente, per cambiare il Monferrato e portare Casale in testa”

Ricerca in corso...