'Così la Stracasale sarà un evento disperso tra tanti altri eventi'

Fratelli d'Italia torna sullo spostamento della corsa domenica 20 maggio, in concomitanza con Coniolo FIori, lo spareggio del Casale e 'Di Grignolino in Grignolino'

CASALE MONFERRATO

(Nella foto: la partenza della StraCasale 2017 - Adulti)

La sezione cittadina di Fratelli d'Italia torna sulla questione della StraCasale spostata alla domenica, ora che il calendario degli altri eventi in programma per il 20 maggio si è completato (con la certezza, dopo i risultati di domenica scorsa, che il Casale giocherà al 'Palli' il play out salvezza con la Varesina).

La StraCasale 2018 sarà presentata domani, venerdì 11 maggio, in un'apposita conferenza stampa convocata presso la sala Guala, in cui presumibilmente l'amministrazione risponderà anche a queste critiche.

“Capaci di futuro? - inizia con questa domanda retorica la nota di Fratelli d'Italia – Eppure non leggono il calendario... questa giunta è una barzelletta autocelebrativa. Oppure saremo noi semplicemente dei facili profeti, o piuttosto attenti osservatori, fatto sta che il 20 maggio casalesi e monferrini avranno una scelta incredibilmente ampia di eventi sportivi e culturali”.

“A fronte di una decisione di carattere politico, con lo spostamento dal classico venerdì sera alla domenica, la StraCasale sarà un evento fra tanti e non l’evento, nello stesso pomeriggio sono ben tre i possibili eventi che da soli farebbero sold out al botteghino...”

“Riso & Rose con Coniolo Fiori da sempre basterebbe a giustificare una intera giornata, perché evento calamitante sia a livello turistico sia localmente molto seguito”.

“I play out del Casale Fbc, certo avremmo preferito fossero play off, ma la possibilità di rimanere in categoria si giocherà sul campo amico del 'Natal Palli', e sempre il 20 maggio”.

“Sempre quello stesso giorno anche Slow food del Monferrato casalese e Moncalvo ha organizzato il suo evento annuale, di Grignolino in Grignolino, abbinando al vino color rubino un itinerario enogastronomico di sicuro interesse”.

“Menomale che la possibile gara 4 di playoff per la Junior sarà invece lunedì 21, altrimenti avrebbe un seguito importante di tifosi giustificato dall’evento, anche “nomi illustri” fecero un salto fino a Jesi, e d’altronde Udine non è poi più distante e non mancherà un solo tifoso per spingere con passione la squadra casalese verso un sogno”.

“La StraCasale – si conclude la nota di Fratelli d'Italia – la corsa del cuore che dona nel cuore della città, è sempre momento intensamente unificante per ogni categoria di monferrini, ed il sostegno ad Anfass speriamo non manchi, e che siano queste difficoltà foriere di un grande record di vendita delle magliette, ma la partecipazione è quella che unisce, oltre gli obbiettivi caritatevoli”.

Ricerca in corso...