Convenzioni Pd: a Casale Monferrato vince la mozione Giachetti

In vista del 3 marzo quando si svolgeranno le primarie per la scelta del segretario e dell'assemblea nazionale

CASALE MONFERRATO

La sera del 18, presso il Circolo Pd di Casale Monferrato, sono intervenuti i presentatori delle mozioni congressuali: Cristina Bargero (Giachetti),Mauro Bonelli (Martina) e Rita Rossa (Zingaretti). Per le mozioni Boccia, Corallo e Saladino, in mancanza dei presentatori, è stata data lettura sintetica dei documenti politici allegati alle mozioni, comunque disponibili sul sito del Partito.  

Sabato 19 si sono svolte le votazioni per le convenzioni del Circolo cittadino del Pd di Casale. Ecco il risultato: totale votanti: 158; schede nulle/bianche: 0.

Risultati dei candidati:

- mozione Giachetti 101

- mozione Martina 34

- mozione Zingaretti 23

Nessun voto per le altre tre mozioni (Boccia, Corallo e Saladino).

“Il momento di confronto – spiegano dal circolo Pd cittadino – è stato molto partecipato e possiamo così sintetizzare i temi delle tre mozioni votate nel nostro Circolo: l'importanza di avere il coraggio di parlare a tutti, anche a chi oggi è più distante da noi e di raccontare sempre la verità – anche a rischio di essere impopolari – utilizzando un linguaggio semplice e concreto, con la testa e il cuore saldamente orientati al futuro (Giachetti); l’idea di portare avanti nel Pd una squadra di uomini e donne che abbiano voglia di lavorare insieme e pensare al futuro dell’Italia, investendo sulla partecipazione (Martina) e l'importanza di avviare una ricollocazione politica e sociale della sinistra, riacquistando la capacità di stare dentro alla società e scommettendo su un grande movimento popolare unitario (Zingaretti)”.

“Un ringraziamento va a tutti i militanti e i volontari che hanno allestito il seggio, oltreché a tutti coloro che si sono recati a dare il proprio contributo al confronto interno del nostro Partito! Ora l'appuntamento atteso è quello del 3 marzo, quando si svolgeranno le primarie per la scelta del segretario e dell'assemblea nazionale, tra i tre che avranno ottenuto il consenso del maggior numero degli iscritti nelle convenzioni di questi giorni”.

Ricerca in corso...