Una 'pizzata' per la Festa della Donna alla primaria di Santa Maria del Tempio

Un momento di condivisione gioiosa con i figli per un'occasione speciale

CASALE MONFERRATO

Giovedì 8 marzo, a Santa Maria del Tempio, la giornata dedicata alle donne è stata festeggiata in un modo davvero inusuale: un gruppo di mamme ha organizzato una “pizzata” serale nei locali della scuola primaria.

È stata un’iniziativa molto piacevole e simpatica: un lungo tavolone giallo nel corridoio, una montagna di pizze portate dai volonterosi papà, un bel gruppo di bambini che si muovevano allegri in quell’ambiente così familiare eppure insolito.

Il significato: condividere momenti gioiosi con i figli proprio in quell’occasione e proprio in quel luogo da sempre vissuto come spazio comune di gioco-laboratorio.

Poi, a luci spente, in un’atmosfera suggestiva e particolare, un caldo scambio di parole, belle, poetiche, autentiche, tra i bambini e le donne-mamme.

Gustosa serata, per nulla... “pizzosa”.

Ricerca in corso...