Un week end da incorniciare per il Club Scherma Casale

Ottimi risultati nel fine settimana dell'Epifania ad Asti

CASALE MONFERRATO

Nel week end dell'Epifania, presso il 'Pala Sanquirico' ad Asti, si sono svolte la seconda prova regionale di spada GPG, la seconda prova interregionale Piemonte/Lombardia di fioretto GPG e il Campionato regionale Cadetti e Giovani alle Sei armi.

Risultati eccezionali per il Club Scherma Casale che si aggiudica ben tre dei titoli in palio e colleziona numerosi piazzamenti.

Nella gara di spada categoria giovani/cadetti trionfa Mauro Scarsi aggiudicandosi il titolo di campione regionale, terza piazza per un brillante Pietro Vignola e buoni piazzamenti per gli altri alfieri casalesi: 26mo Carla Pezzana, 28mo Edoardo Roviglione, 32mo Lorenzo Balzola, 35mo Riccardo Zanatta, 57mo Andrea Magni, 62mo Matteo Florio.

Nella competizione pari categoria femminile le portacolori casalesi Isotta Aversa e Margherita Darò hanno eseguito una buona prestazione chiudendo la competizione alla 29ma e 35ma piazza.

Vero e proprio trionfo per gli atleti del sodalizio casalese nella categoria spada maschietti dove i quattro spadaccini Ettore Leporati, Mattia Carretta, Gioele Trevisan e Andrea Bargero hanno disputato una prestazione davvero eccezionale confermandosi ai vertici regionali della disciplina e concludendo primo Leporati, secondo Carretta, quinto Trevisan e sedicesimo Bargero

Altrettanto ottimi i risultati delle coetanee nella categoria spada bambine, Maria Vittoria Belluati si aggiudica la gara facendo il bis della prima prova regionale, quinta classificata una bravissima Vittoria Ottino e ottava l'esordiente Gaia Vittoria Ceresa alla prima gara in assoluto.

Nella categoria Giovanissimi spada tutti e tre gli atleti casalesi in gara centrano la finale ad otto e forniscono una solida prestazione concludendo l’impegno con un podio e due ottimi piazzamenti: terzo Tommaso Gaudio, quinto Simone Bargero e sesto Elia Pietro Galli. Anche nella categoria analoga femminile ottimo piazzamento per Virginia Gaudio, settima classificata.

Nella competizione riservata alla categoria ragazzi/allievi hanno tirato per il Club Scherma Casale l’esordiente e autore di una buona gara Giuseppe Lo Cascio piazzatosi 25mo, Tommaso Profeta 41mo e Francesco Manassero 42mo.

Nella gara femminile di pari classe il sodalizio casalese era rappresentato da Celeste Ginevro e Elisa Zanetti, che hanno ben tirato e concluso la gara in 20ma e 24ma piazza.

Ricerca in corso...