Si getta dal ponte sul Po, salvato dai vigili del fuoco

Momenti di apprensione nella notte fra sabato e domenica

CASALE MONFERRATO

Sfiorata la tragedia questa notte, fra sabato 6 e domenica 7 gennaio, sul ponte sul Po di Casale Monferrato dove un giovane, un cittadino turco di 28 anni, ha tentato il suicidio gettandosi nel fiume.

Attorno alle 3 il giovane si è aggrappato alla ringhiera minacciandosi di buttarsi di sotto. Immediato l'arrivo dei soccorsi – vigili del fuoco, carabinieri e 118 – che hanno cercato di dissuadere il 28enne dal compiere un gesto insano.

Dopo un'ora il giovane si è gettato nell'acqua ma, fortunatamente, è stato presto recuperato dai pompieri e trasportato all'ospedale Santo Spirito, dove è tuttora ricoverato. Non sarebbe in pericolo di vita.

Ricerca in corso...