Poker di medaglie d'oro per il Club Scherma Casale Monferrato

Alla prima prova regionale Gpg vincono Mattia Carretta, Maria Vittoria Belluati, Lorenzo Ena e Margherita Raiteri

CASALE MONFERRATO

Ancora una volta il Club Scherma Casale si dimostra una fucina di talentialla prima prova regionale Gpg e campionato regionale cadetti e giovani disputata sulle pedane astigiane del Pala San Quirico.

Il sodalizio monferrino domina la scena con ben quattro vittorie nelle categorie Gpg. Nei Giovanissimi (classe 2007) si impone Mattia Carretta, autore di una prestazione maiuscola, ottimo piazzamento anche di Andrea Bargero che conferma i costanti progressi.

Nella pari categoria femminile una vera e propria pioggia di medaglie che vede protagoniste tutte e quattro le portacolori del club scherma casale che approdano tutte alla finale ad otto e chiudono la prova con la vittoria di Maria Vittoria Belluati bronzo per Gaia Vittoria Ceresa, sesta Vittoria Ottino e settima Angela Crea, quest’ultima all’esordio in competizioni ufficiali.

Anche nella categoria maschile e femminile riservata ai nati nel 2008 la scuola casalese trionfa ottenendo in entrambi i casi il gradino più alto del podio, nei maschietti con Lorenzo Ena e nelle bambine con Margherita Raiteri.

Buone prestazioni anche nella categoria ragazzi/allievi, categoria che accorpa i classe 2005/2006, dove Simone Bargeroe Tommaso Gaudio conquistano la 22° e 23° piazza, bene anche Giuseppe Locascio 33mo, Giulio Rimondotto 34ma e Francesco Manassero 41mo.

Anche nella categoria omologa femminile buone prestazioni per le portacolori casalesi, Virginia Gaudio conquista una positiva 13ma piazza , bene anche Celeste Ginevro 23ma,non ottimale invece l’esordio nelle competizioni ufficiali per Elisa Varesini, che chiude in 34ma posizione.

Sempre sulle pedane astigiane era in oltre in programma il campionato regionale di categoria cadetti e giovani maschili e femminili, anche qui la numerosa pattuglia casalese ha ben figurato ottenendo risultati di spicco, in campo maschile Pietro Vignola e Edoardo Roviglione conquistano un bel bronzo pari merito, Andrea Magni 14mo, Lorenzo Balzola 26mo, RiccardoZanatta 30mo e l’esordiente Carlo Berruti 55mo .

In campo femminile ottima prova di Letizia Scaramuzza che chiude in 12ma posizione mentre Isotta Aversa è 41ma.

Il bilancio della due giorni schermistica del Club Scherma Casale è di grande soddisfazione sia dello staff tecnico diretto dal Maestro Simone Baroglio sia da parte della dirigenza che di tutti e 23 gli atleti Monferrini scesi in pedana .

I prossimi impegni agonistici del sodalizio casalese saranno già nel prossimo fine settimana a Ravenna per la Prima Prova Nazionale Giovani con impegnati Pietro Vignola, Edoardo Roviglione e Riccardo Zanatta.

E sempre a Ravenna ma tra 15 giorni sarà il turno del vivaio Casalese a difendere i colori societari in occasione della prima prova nazionale Gpg.

Ricerca in corso...