'Monfrà da scrivi. Piemontèis, la nòstra lengua': appuntamento a Moncalvo

Domenica 12 novembre incontro al Teatro dell'Oratorio Don Bosco in piazza San Francesco

MONCALVO

'Monfrà da scrivi. Piemontèis, la nòstra lengua', è il titolo di un appuntamento dedicato alla lingua piemontese in programma domenica 12 novembre a Moncalvo in compagnia, tra gli altri di Silvana Berra, autrice del testo 'Monfrà', manuale di storia, grammatica e grafia della lingua piemontese del Basso Monferrato, Robert J.M. Novero, in rappresentanza dell’associazione Gioventura Piemontèisa, Andrea Monti, presidente dell’associazione Guglielmo Caccia detto il Moncalvo e Orsola Caccia, e Mario Zonca, vicesindaco di Moncalvo, di origine sarde, che affronterà il tema della “lingua sarda comuna” in un interessante parallelismo tra Piemonte e Sardegna.

Grazie alla disponibilità delle guide volontarie dell’associazione Guglielmo Caccia detto il Moncalvo e Orsola Caccia Onlus domenica 12 novembre dalle ore 15 sarà possibile visitare le opere di Guglielmo e Orsola Caccia presenti presso la chiesa parrocchiale di San Francesco ed il Museo Parrocchiale 'Sacrestia aperta di Moncalvo', inseriti nel Progetto Città e Cattedrali.

E poi dalle 16.30 tutti al convegno 'Monfra’ da scrivi' organizzato dall’associazione Guglielmo Caccia detto il Moncalvo e Orsola Caccia Onlus, dalla Proloco Moncalvo, da Gioventura Piemontèisa, dal Canzoniere Monferrino con la collaborazione del Comitato Palio Moncalvo e il patrocinio del Comune Di Moncalvo.

Nel corso del convegno Pierluigi Parmigiani delizierà il pubblicocon la lettura di poesie di Vincenzo Buronzo e Mario Zonca racconterà, in una sorta di parallelismo con la Sardegna, ciò che sta avvenendo in Sardegna con la Lingua Sarda Comuna!

Ricerca in corso...