Minaccia di gettarsi da un ponte, salvato dal pronto intervento dei soccorsi

Sfiorata la tragedia sabato mattina sulla strada che collega Madonnina di Crea a Castagnone di Pontestura

MADONNINA DI CREA

L'intervento di vigili del fuoco, carabinieri e 118 ha salvato un uomo di mezz'età che aveva minacciato di suicidarsi gettendosi dal ponticello sullo Stura, nella strada che collega Madonnina di Crea con Castagnone di Pontestura.

A lanciare l'allarme, nelle prime ore di questa mattina, alcuni automobilisti che hanno notato l'uomo che, oltrepassata la barriera di contenimento, minacciava di lanciarsi nel vuoto.

Immediato l'arrivo dei soccorsi con vigili del fuoco, carabinieri, 118 e anche una psicologa che hanno trattato a lungo con l'uomo, riuscendo alla fine a convincerlo a rinunciare all'insano gesto.

L'uomo è stato poi accompagnato al Pronto Soccorso dell'ospedale Santo Spirito per gli accertamenti del caso. La strada è stata chiusa per alcune ore per permettere i soccorsi.

Ricerca in corso...