Le Tre Rose: il presidente Paolo Pensa ospite all'Aquila

Presso la sede del Paganica Rugby, per la giornata del 'Rugby e Ovale al Sociale'

CASALE MONFERRATO

Settimana intensa per il presidente della Tre Rose Rugby Paolo Pensa. Venerdì 29 giugno era all'Aquila, nella sede del Paganica Rugby, per la giornata del 'Rugby e Ovale al Sociale', unitamente ad altri rappresentanti di altri progetti sociali (Fiamme Oro, Carceri, ecc..) per illustrare il proprio progetto di inclusione sociale attraverso la squadra multietnica di rugby ed il giorno dopo, domenica 30 giugno, è stato posto in visione il film-documentario de La Repubblica TV, realizzato dal valenzano, Walter Zollino ed il suo gruppo.

Presenti alla conferenza i vertici della Federazione Italiana Rugby: dall'Ufficio presidenza, Daniela De Angelis, il segretario generale, Perruzza e i consiglieri federali, Cantoni e Perugini, che vanta un grande passato sportivo nella Nazionale Italiana Rugby.

La domenica Pensa non poteva essere presente alla visione del film-documentario in quanto padrino della figlia di Ibrahim Khalil Kone chamata Mirella per rendere omaggio alla madrina, la presidente della Senape Mirella Ruo.

Ora ancora qualche allenamento per l’ultimo appuntamento, sabato 14 giugno, ad Alpignano, in un triangolare Seven, dove, anche lì, sta nascendo una realtà similare alle Tre Rose, dopo Varese, Sondrio e in dirittura di arrivo nel Trentino e a Padova.

Soddisfazione per ll direttivo e lo staff Tre Rose, per questo proliferare di questo progetto, nato a Casale Monferrato e, il monumento tra la città dell’Aquila e la frazione di Paganica, potrebbe essere lo spunto per uno a Casale Monferrato, all'insegna dell'integrazione.

Ricerca in corso...