Coppa Italia serie B, il Real Cerrina batte il Bardolino

Sabato si gioca la partita con il Chiusano: chi vince è quasi in semifinale

CERRINA

Domenica si sono giocati i primi incontri dei gironi di coppa Italia di serie B stabiliti per sorteggio in base ai piazzamenti ottenuti nel girone di andata da parte delle singole formazioni dei due gironi est ed ovest. Nel girone 1 troviamo Arcene, Noarna, Besenello e Cinaglio; nel girone 2 troviamo Cereta, Castelli Calepio, Bonate, e Segno; nel girone 3 troviamo Settimo, Castiglione, Palazzolo e Ciserano; nel girone 4 troviamo Chiusano, Bardolino, Real Cerrina e Fontigo.

I risultati delle partite di domenica 13 maggio sono i seguenti: girone 1 Cinaglio-Arcene 5-6, 5-6, Noarna-Besenello 6-3, 6-4; girone 2 Segno-Cereta 1-6, 2-6 Castelli Calepio-Bonate 6-3, 5-6, 8-3 tie break, girone 3 Ciserano-Settimo 6-3, 6-2, Castiglione-Palazzolo 6-2, 6-3, nel girone 4 Fontigo-Chiusano 3-6, 1-6, Bardolino-RealCerrina 5-6, 6-2 6-8 al tie break.

Notevole il successo del Ciserano che seppur ultimo in classifica del girone ovest ha vinto nettamente contro la formazione del Settimo secondo del girone est mentre il Real Cerrina (quinto del girone ovest) è andato a vincere sul terreno del Bardolino (terzo del girone est).

A Bardolino ottima prova della formazione diretta da Cassullo che con un Gavello in ottima forma, ben supportato da Meda al suo fianco e Marchidan in mezzo (Oggero e Cataldo terzini) ha avuto ragione del Bardolino che schierava Turri, Vantini, Cristani, Bonoldi e Grigoli.

Nel primo set il Cerrina è sempre stato in vantaggio, sino al 5-5, 40-30 in favore del Bardolino. A quel punto Cassullo chiedeva il time out ed al rientro in campo la formazione del Real Cerrina conquistava i due 15 necessari a vincere il set con una battuta vincente di Gavello ed un gran tiro di Marchidan da metà campo.

Nel secondo set Cerrina partiva bene conquistando il primo gioco, ma subito dopo ne perdeva 4 di fila di cui due 40-40, permettendo cosi al Bardolino di prendere il largo. Cerrina conquistava ancora il gioco del 5-2 ma alla fine Bardolino chiudeva il set 6-2. Si andava al tie-break e il Bardolino allungava subito fino al 4-1 ma poi grazie alle battute vincenti di Gavello il Cerrina recuperava sino al 4-4 e da li manteneva il comando sino al 6-7 quando il mezzo volo del Bardolino colpiva male la palla mandandosela sui piedi e dando cosi la vittoria alla formazione del Cerrina.

Nell’altro scontro del quarto girone il Chiusano dei “Dellavalle boys” (primo del girone ovest) non ha avuto problemi a vincere in trasferta a Fontigo (ultimo del girone est) con il punteggio di 3-6, 1-6. A Cinaglio invece gran partita tra i padroni di casa diretti da Chicco Viotti (ultimi in classifica del girone ovest) e gli avversari dell’Arcene (primi in classifica del girone ovest) cedendo solamente per 5-6, 5-6.

Il secondo turno verrà disputato domenica 20 maggio ed il programma prevede il derby piemontese tra Chiusano e RealCerrina (anticipato a sabato) mentre il Cinaglio sarà impegnato in trasferta a Noarna. Chi vince sabato a Chiusano ha un piede alle finali di coppa Italia che si disputeranno ad agosto sui campi di Castellaro, Cabriana e Guidizzolo.

Pier Carlo Cavallo
Ricerca in corso...