Cb Tecpool travolta a Ciriè

Serata nerissima per i monferrini che perdono con una diretta concorrente alla salvezza

CASALE MONFERRATO

Serata nerissima per la Tecpool che viene travolta a Ciriè, diretta concorrente per la lotta salvezza.

Casalesi privi di Nicora che però approcciano bene il match con Ielmini e Martinotti che li portano sull’ 8 a 3 al 2’. Il vantaggio accumulato viene mantenuto per tutto il tempo con Todeschino e Lazzeri che segnano ancora prima della parziale rimonta torinese siglata da Marchis e Vercellino.

In apertura di secondo quarto Calvo e Tulumello tengono ancora avanti la CB ma gli ultimi 5’ vedono l’attacco biancoblù in difficoltà e subito Ciriè ne approfitta per siglare il primo break del match. Purtroppo il calo delle percentuali al tiro dei monferrini coincide col dominio a rimbalzo (55 a 32 il dato finale) della squadra di casa che capitalizza al massimo dai propri errori e non concede nulla in difesa. Sotto di 8 lunghezze dopo l’intervallo lungo, la Tecpool tenta una reazione con Todeschino e Banchero ma poi resta troppi minuti a secco favorendo l’ennesimo allungo di Ciriè.

Nei 10’ finali poi la “frittata” si completava con un solo punto su tiro libero segnato da Piccio in tutto il quarto…

Dopo questa severa batosta i ragazzi casalesi sono attesi da un pronto riscatto nel prossimo confronto interno contro Trecate in cui quanto meno dovranno dimostrare la volontà di far valere i propri mezzi, sicuramente notevoli, senza cadere nella trappola della demoralizzazione.

Pall. Ciriè – Tecpool CB Team Basket Casale 77-44

(18-19 38-30 59-43)

Ciriè: Savoldelli 17, Berta 18, Fiore 3, Perino 8, Vercellino 11, Lentini, Colombano 4, Cresto, Marchis 12, Martoglio 3, Anglesio, Viano 1. All. Cibrario Sent.

Casale: Piccio 1, Todeschino 12, Cecchinato, Ielmini 8, Banchero 3, Lazzeri 2, Tulumello 5, Martinotti 7, Buzzi 4, Calvo 2, Renna, Picello. All. Fabrizi.

Ricerca in corso...