Tutto pronto per Esco - Estate a Corte

Ottimo risultato per gli eventi di domenica scorsa: il programma completo di questo week end

CASALE MONFERRATO

«Dopo l’ottimo successo della prima serata, tutto è pronto per il secondo fine settimana di ESCO – EState a Corte, la rassegna che apre i cortili dei palazzi e dei monumenti cittadini per eventi di musica, teatro e letteratura. Nonostante il contingentamento, abbiamo avuto la dimostrazione che la gente ha desiderio di uscire e partecipare alla vita culturale della città. Uno stimolo per proseguire nelle proposte e iniziative di questa estate 2020».

Con queste parole il vicesindaco Emanuele Capra e l’assessore Gigliola Fracchia hanno voluto ricordare l’apprezzato doppio concerto proposto dall’Accademia Le Muse domenica 21 e introdurre il ricco calendario per sabato 27 e domenica 28 giugno.

Primo appuntamento già sabato mattina alle ore 11,00, con Un Cappuccino Tra Le Righe, la rassegna letteraria a cura della Biblioteca Civica Giovanni Canna. A inaugurare la tanto attesa ripresa degli incontri mattutini, due adolescenti vivaci e talentuosi: Luca Miceli e Antonio Raimondi. I due ragazzi che hanno scritto e disegnato Alla scoperta del fantasy, si confronteranno con il pubblico nel cortile di Palazzo San Giorgio, sede estiva della rassegna. Luca è lo scrittore, divoratore di saghe come Harry Potter, mentre Antonio è un mago del computer e bravo disegnatore. Il libro, una raccolta di quattro racconti racchiusi in un’unica opera scritta per ingannare la lunghe ore in casa durante l'emergenza COVID19, è diventato ora una pubblicazione acquistabile su Amazon. 

Sabato sera, invece, appuntamento con la grande musica classica. Ospiti sul palco allestito nel Cortile del Castello del Monferrato, la Monferrato Classic Orchestra. Tanti i giovani musicisti che si sono esibiti in questi anni, regalando al pubblico concerti indimenticabili.

A partire dalle ore 21 Sàndor Kàrolyi, uno dei maggiori talenti della sua generazione, dirigerà la formazione di soli archi che proporrà musiche di Mozart e Cajkovskij. La soprano solista che eseguirà arie di Vivaldi, invece, sarà la giovanissima Sophie Gallagher, laureata al triennale del Royal College of Music nel 2017 come titolare del premio Josephine Baker, Sophie ha interpretato tra gli altri ruoli anche l'Euridice per Orfeo ed Euridice di Gluck.

Domenica altra giornata ricca di eventi, a partire dal romantico e colto aperitivo musicale con pianoforte in programma dalle ore 19,00. Nella magnifica cornice del cortile del Castello del Monferrato, si esibiranno le gemelle Beatrice e Eleonora Dallagnese: entrambe diplomate con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore al Conservatorio Pollini di Padova, nel giugno 2017, in seguito alla vittoria dell'American Protégé Competition di New york, si sono esibite allo Stern Auditorium/Perelman Stage della Carnegie Hall di New York.

Alle ore 21,00, infine, chiude la mostra Jas, Just Another Stage: dopo quattro settimane di permanenza al secondo piano del Castello del Monferrato, l’esposizione ha registrato presenze massicce di pubblico, che hanno portato, ad oggi, a contare circa 1200 visitatori.

«Con ESCO abbiamo voluto dare un segnale importante alla città e al territorio – ha spiegato il sindaco Federico Riboldi -: ripartire è possibile! Dobbiamo farlo tutti quanti con convinzione e nel rispetto delle regole, affinché quanto prima si possa tornare a vivere appieno le molte iniziative che abbiamo in programma per rilanciare Casale e il Monferrato».

E per i mesi di luglio e agosto altre corti e altri iniziative sotto le stelle saranno in programma per l’estate di Casale Monferrato: nei prossimi giorni saranno annunciate tutte le novità!

Ricerca in corso...