'Tavole a Tavola': la mostra di Cecilia Prete a Moleto

L'inaugurazione venerdì 6 settembre, in occasione del Moleto Hill Music Arts Fest

MOLETO (OTTIGLIO)

Venerdì 6 settembre, in occasione del Moleto Hill Music Arts Fest, è stata inaugurata presso il Ristorante Le Cave di Moleto, la mostra 'Tavole a Tavola' di Cecilia Prete. In esposizione le tavole originali che illustrano le ricette della cucina tradizionale piemontese a cura del gastronomo Luigi Bruni, edite da Vicolo del Pavone Edizioni.

La mostra, onorata di far parte del calendario Unesco 2018 e 19, è un progetto itinerante che ha visto allestimenti particolari in sedi capaci di coniugare Arte e Cibo come: la Galleria dell'Art Hotel 'Locanda dell’Arte' a Solonghello; le Tavole Accademiche dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo; le Sale del Castello di Frassinello Monferrato in occasione di Golosaria e le Sale del Presidio della Fondazione Morando Bolognini presso il Castello di Sant’Angelo Lodigiano, sede del Museo di storia dell’Agricoltura e del Pane.

Durante l’apertura della mostra, hanno suonato nel gremito cortile del Ristorante, il trio 'Accordi Disaccordi', creando atmosfere gipsy jazz con originali sonorità acustiche dal gusto cinematografico, accompagnati in alcuni brani dalla giovane e talentuosa Maggie Charlton.

La collaborazione alle iniziative del format 'Tavole a Tavola' anche questa volta ha offerto un’occasione per sottolineare e promuovere un patrimonio culturale capace di unire arte, musica e territorio.

Per l’organizzazione si ringrazia lo staff del Ristorante capitanato da Thomas Aime e quello del Festival, che vede in Bernard Glenat il suo patron.

Ricerca in corso...