Racconti Umani: a tu per tu con Medici Senza Frontiere

Mercoledì 17, alle ore 21 presso il salone Anffas di Via Leardi 8 incontro organizzato dall'Anpi

CASALE MONFERRATO

Mercoledì 17, alle ore 21 presso il salone Anffas di Via Leardi 8 a Casale Monferrato, la locale Sezione ANPI organizza un incontro con Medici senza frontiere, organizzazione medico-umanitaria internazionale indipendente fondata nel 1971 che oggi fornisce soccorso medico in più di 70 Paesi a popolazioni la cui sopravvivenza è minacciata da conflitti armati, violenze, epidemie, disastri naturali o esclusione dall’assistenza sanitaria.

Nel 1999 MSF ha ricevuto il premio Nobel per la Pace.

Al fine di sensibilizzare la popolazione sulla condizione della popolazione in questi Paesi nasce 'Racconti umani', progetto rivolto alla cittadinanza, alle istituzioni, ai giovani, alle scuole e a chiunque vorrà conoscere le realtà in cui quest’associazione attua il proprio intervento medico-umanitario.

I protagonisti di questo progetto sono proprio gli operatori umanitari di MSF che, attraverso dibattiti e incontri con la cittadinanza, racconteranno il loro vissuto e la loro esperienza diretta “sul campo”, a fianco dei pazienti, nei luoghi più disperati del nostro pianeta. Un’occasione preziosa per avvicinare il pubblico alle sfide dell’assistenza medica in contesti di emergenza umanitaria.

Relatrice della serata sarà Laura Nicolai, responsabile delle risorse umane di MSF. Ha lavorato come capo progetto ed è stata nell’unità di risposta rapida alle emergenze. Con MSF dal 2011, ha all’attivo missioni in numerosi contesti tra cui Sud Sudan, Messico, Repubblica Centrafricana, Grecia, Mar Mediterraneo, Yemen e Bangladesh.

La serata sarà anche una buona occasione per conoscere le cause delle massicce migrazioni da aree critiche, che tante tensioni provocano nel nostro continente, e per aiutare, anche con un piccolo contributo, un’associazione benemerita che ogni giorno salva migliaia di vite umane.

Ricerca in corso...