"Oltre la frontiera: diritto di respirare e conflitto armato siriano"

Venerdì 8 ottobre, alle 21, al Teatro Municipale, l'evento nell'ambito del festival IT.A.CA' Monferrato organizzato dal gruppo di lavoro Casale, Europa

CASALE MONFERRATO

Venerdì 8 ottobre, con inizio alle 21, al Teatro Municipale di Casale Monferrato, nell'ambito del Festival IT.A.CA' Monferrato 2021, si svolgerà l'evento “Oltre la frontiera: diritto di respirare e conflitto armato siriano”, organizzato tramite il gruppo di lavoro Casale, Europa.

Si parlerà di conflitto armato siriano, sia per quanto riguarda le dinamiche geopolitiche alla base del conflitto che per quanto concerne la grave crisi umanitaria che ne è scaturita.

L’evento rientra infatti nella riflessione proposta dal Festival IT.A.CÀ Monferrato 2021 sul diritto di respirare come diritto fondamentale di ogni essere vivente.

Quindi, a partire dalla crisi siriana si farà una riflessione più ampia per quanto riguarda lo “status” dei diritti umani nel mondo.

Il laboratorio teatrale dell’Istituto Superiore Cesare Balbo metterà n scena una rappresentazione teatrale basandosi su alcuni estratti del libro “Il ragazzo di Aleppo che ha dipinto la guerra” (Sakkar, 2016).

Successivamente, si aprirà la discussione con: Asmae Dachan (moderatrice),giornalista e scrittrice; Ugo Tramballi, Editorialista Esteri IlSole24Ore e Consigliere Scientifico ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale); Francesco Salesio Schiavi, Assistente di Ricerca, Osservatorio Medio Oriente e Nord Africa, ISPI; Alberto Capannini, Volontario Operazione Colomba.

Per partecipare all’evento, è possibile prenotare i biglietti online in forma completamente gratuita al link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-oltre-la-frontiera-174221740917

Il link all’evento Facebook è il seguente: https://fb.me/e/QgS9qRkl

Ricerca in corso...