Nella settimana dell'8 Marzo una tavola rotonda online dedicata alle donne

L’assessore Daniela Sapio: 'In attesa di proporre l’iniziativa prevista per il 6 marzo, venerdì ci sarà un interessante incontro con quattro donne'

CASALE MONFERRATO

Parlare di donne con le donne: è questa l’iniziativa che l’Assessorato alle Pari Opportunità proporrà domani, venerdì 12 marzo, nella settimana dedicata alla donna. Appuntamento online sulla pagina Facebook del Comune (www.facebook.com/CittaDiCasaleMonferrato) a partire dalle ore 18,00.

«In attesa di proporre l’evento organizzato per sabato 6 marzo, e rimandato per l’ingresso in zona arancione del Piemonte – ha spiegato l’assessore Daniela Sapio (foto in alto) –, si è pensato di organizzare una tavola rotonda virtuale con quattro donne che, specialiste in campi diversi della sociologia, psicoterapia e pedagogia, affronteranno argomenti su informazione, comunicazione e sensibilizzazione delle tematiche di genere».

A intervenire saranno:

Valeria Bianchi Mian - Docente all’Istituto di Psicologia Applicata, coniuga la sua professione di psicologa, psicoterapeuta e psicodrammatista junghiana con arti visive, scrittura e teatro.

Il suo intervento riguarderà Maghe, Papesse, Imperatrici: le figure femminili dei Tarocchi e l’articolazione del sé: un excursus tra le virtù e le possibilità di riflessione sulla donna offerte dall’iconografia dei Tarocchi.

Alessandra Corbetta – laureata in Comunicazione per l’impresa, i Media e le Organizzazioni complesse, si occupa di sociologia e psicologia dei consumi e di comunicazione per i Social Network e i New Media.

Il suo intervento cercherà di fornire una panoramica sulla questione della riproduzione fotografica del corpo della donna all’interno dei Social Network, per provare a capire quali dinamiche sono sottese a tale rappresentazione della corporeità e quali conseguenze scaturiscono da tale esposizione.

Claudia Piccinno - laureata in Lingue e Letterature Straniere, è docente, traduttrice e autrice di numerosi libri di poesia. È direttrice per l’Europa del World Festival Poetry.

Il suo intervento riguarderà Il sessismo tra i banchi di scuola. Stereotipi di genere nella letteratura per l’infanzia: partendo da due testi tratti da altrettanti libri che usa per i suoi alunni, parlerà dei conflitti tra maschi e femmine.

Giorgia Grandinetti - store manager e fragrance trainer per Nobile 1942, collabora con la social media manager e la grafica per la creazione di contenuti e newsletter, proponendo sempre nuovi modi di raccontare e amare le fragranze dei profumi.

Il suo intervento riguarderà la storia del profumo raccontata attraverso gli occhi (e il naso) di due personaggi femminili: il primo quello di Caterina de Medici e il secondo quello della sciantosa, ispirandosi a Flora Bertuccioli, interpretata nell’omonimo film del 1971 dalla grande Anna Magnani.

«Gli interventi – ha concluso l’assessore Daniela Sapio - vorranno essere un momento di riflessione sulla condizione della donna al giorno d’oggi e lo spunto per scoprire sfaccettature inedite della loro personalità. Un confronto su argomenti molto diversi tra loro, ma che avranno un punto in comune: racconteranno e saranno raccontati da donne».

Ricerca in corso...