'Libera Chiesa e libero Stato': una riflessione guidata da Maurizio Scagliotti

Giovedì 21 maggio, alle 21. incontro su Zoom a cura del Centro Culturale Alberto Gai

CASALE MONFERRATO

Prosegue la programmazione on line del Centro Culturale Alberto Gai, che giovedì 21 maggio alle 21.00 propone una riflessione in compagnia di Maurizio Scagliotti dal titolo 'Libera Chiesa e libero Stato. Salvare la coscienza e salvare la comunità'.

Fin dall’episodio di evangelica memoria in cui Gesù risponde alla provocazione dei farisei con la celebre frase «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio» il cristianesimo si è sempre rapportato al potere politico con alterne vicende. La coscienza dei cristiani ha sempre fatto i conti con le leggi, le proposte e gli aut aut dei governi, vagliando, collaborando, resistendo, subendo spesso ingiustizie e facendosi a volte affascinare dal potere.

Scagliotti accompagnerà i partecipanti all’incontro in un excursus storico sul rapporto Chiesa-Stato, senza tralasciare uno sguardo all’attualità.

Per partecipare in diretta all’incontro: ID Zoom 872 2544 5700 – Password 395692.

L’accesso a Zoom è limitato a 100 posti, chi non riuscisse a prendere parte alla videoconferenza potrà vedere successivamente la registrazione dell’incontro sulla pagina Facebook Centro Culturale Alberto Gai.

Ricerca in corso...