La bellezza entra in distilleria

Sabato 9 Giugno percorso sensoriale sul tema estetico presso Mazzetti d’Altavilla

ALTAVILLA MONFERRATO

Un percorso emozionale fra spettacolo, essenze e degustazione. Così si presenta l’inedito evento previsto per sabato 9 giugno, alle ore 18, presso la sede di Mazzetti d’Altavilla – Distillatori dal 1846, in cima alla collina di Altavilla Monferrato, dove di scena vi sarà la compagnia teatrale Stardust Company di Casale Monferrato che farà riflettere sul concetto di bellezza partendo da un’idea brillante di L’Essenza Centro Estetico di Casale Monferrato e delle sue titolari Anna Guidi e Katia Battezzato.

Intrigante è la premessa: “Quando giudichiamo bello qualcosa, un'opera d'arte, una persona o un oggetto, nella nostra mente si manifesta qualcosa che 'sentiamo' bello e che nello stesso tempo – come dimostra la Critica del giudizio di Immanuel Kant – non riusciamo davvero a definire in termini logici. Ed è proprio dalla vastità del concetto di bellezza, dalla sua estrema soggettività che partiamo in questo piccolo viaggio emozionale.”

Ecco che, ragionando su tale tema, è nato un percorso assai originale, scandito da un intersecarsi fra spettacolo, degustazione e sensorialità.

La bellezza, le chiacchiere e le strategie femminili sono dunque alla base di uno spettacolo assai godibile che verrà rappresentato in modo dinamico ossia in forma itinerante fra i vari spazi della sede storica di Mazzetti d’Altavilla dove gli ambienti presentano profumi e aromi di Piemonte e riserveranno numerosi colpi di scena teatrali. Le vicende riecheggeranno fra il Parco Storico di Casa Mazzetti, lo scenografico Cantinone sotterraneo e la suggestiva Galleria della Grappa favorendo un itinerario fra suspense, trame ma anche profumi, aromi e l’alone la magia della distillazione, arte che a Casa Mazzetti viene coltivata da 172 anni e regala anche piacevoli connubi con l’universo femminile e il mondo della bellezza.  

La rappresentazione è il frutto della fantasia dell’autrice casalese Manuela Solerio, per la regia di Claudia Giaroli, e porta il titolo di “Gli intrighi di Palazzo Mariatti”. La Stardust Company intende con tale opera parlare di bellezza come potere: se usata in modo malaccorto, tale virtù può anche diventare un’arma a doppio taglio. Il pubblico verrà trasportato nel 1936, per rivivere con la scrittrice giallista Mafalda Mariatti, un mistero occorso nella sua casa l’anno precedente. Da quei fatti Mafalda ha tratto un romanzo mostrando gli eventi così come si sono svolti secondo la sua visione. Ecco il dipanarsi di una vicenda intricata ed appassionante che vede coinvolte quattro figure di donne, totalmente diverse tra loro, sullo sfondo storico e sociale dell’Italia degli Anni Trenta.

 

Lo spettacolo è in itinere, il pubblico segue i personaggi per diverse tappe attraverso l’azienda, per concludersi con l’epilogo nella cantina sotterranea e il successivo percorso sensoriale di bellezza a cura di L’Essenza Centro Estetico di Casale Monferrato.

Tale percorso dedicato all’estetica e lo stesso ingresso alla rappresentazione sono gratuiti.
Vi sarà inoltre la possibilità di prendere parte all’aperitivo “Le Mille e un’Essenza” con special cocktail e finger food per suggellare con gusto le armonie fra storie, distillati e segreti di bellezza.

L’organizzazione dell’evento è a cura della casalese Vittoria Oglietti di Smov Eventi.

L’appuntamento è per le ore 18 di sabato 9 giugno, presso Mazzetti d’Altavilla, in Viale Unità d’Italia 2, ad Altavilla Monferrato.

Per informazioni e per prenotare gratuitamente la propria presenza: tel. 0142 926147 o eventi@mazzetti.it

Ricerca in corso...