Celebrazione della Festa della Repubblica con... l'intervista a Pinocchio!

Monferrato Green Farm aderisce al gioco virtuale #QuizMGF202Online

CASALE MONFERRATO

Nell'ambito delle attività 202Online, il 2 Giguno la Fiera del Verde e dell'Agricoltura Monferrato Green Farm sostiene l'iniziativa promossa da Legambiente insieme alla Fondazione Symbola, all’Unione Nazionale delle Pro-Loco d’Italia e all’Uncem – Unione Nazionale Comuni/Comunità ed Enti Montani a cui, in Monferrato e provincia di Alessandria, aderiscono i comuni di Cartosio, Corsione, Momperone, Murisengo, Piovà Massaia, Rocchetta Tanaro, Tagliolo Monferrato e Tigliole e la Pro-Loco di Francavilla Bisio e l'Associazione Il Trabucco' di Montiglio, che celebreranno la principale festività civile nazionale e l'appuntamento conclusivo delle “giornate di orgoglio dei piccoli comuni – Voler bene all’Italia" partecipando alla mobilitazione sul world wide web e nei social-media all’insegna dello slogan #riconnettiamoilPaese.

Inoltre, in occasione della Festa della Repubblica Italiana la manifestazione coinvolge gli italiani, "grandi e piccini" nel gioco virtuale #quizMGF202Online, una sfida ludo-didattica intergenerazionale elaborata insieme al team 'Pinocchio & i suoi compagni d'avventura' e lanciata nel villaggio globale con patrocinio (n° 03/2020) dell'Associazione nazionale Domiad Photo Network.

Con l'occasione, si ricordano i prossimi appuntamenti del calendario 202Online, entrambi nella giornata di giovedì 4 giugno:

- h 15,30 : ASviS Live / Ambiente, salute e società sostenibili: alla scoperta delle connessioni

- h 18,30 : #PlantHealth #GlobalHealth / Festival PLANT HEALTH 2020 (evento IYPH2020)

Il suo creatore, il giornalista e autore di romanzi per bimbi e ragazzi Carlo Lorenzini, che per amore del borgo dove aveva trascorso la propria infanzia si firmava “Collodi”, era un fervente sostenitore degli ideali risorgimentali e combatté come volontario nelle prime due Guerre d’Indipendenza, lo immaginò vestito con abiti bianco-rosso-verde come la bandiera tricolore e con la narrazione delle sue “avventure” fece espliciti riferimenti alla cultura italiana, in particolare ricreandone il teatro popolare con le marionette rappresentative delle maschere regionali. Un “eroe nazionale”, Pinocchio è diventato anche una celebrità internazionale, una star del cinema e un “colosso” della cultura, perché il racconto della sua storia è uno dei libri più letti al mondo, nella classifica mondiale il secondo, dopo la Bibbia.

Il burattino di Collodi, borgo toscano dove c’è il giardino “animato” da stupende opere artistiche che ricreano le ambientazioni delle sue rocambolesche avventure, il primo parco tematico del mondo e un avanguardistico centro ludo-didattico, è un amico immaginario condiviso da molte generazioni di “fanciulli” di ogni età che si riconoscono in lui e nella sua voglia di vivere. Nelle sue trasfigurazioni letterarie, teatrali, cinematografiche, televisive e iconiche, il personaggio fantasy è anche pioniere della comunicazione multimediale, perciò l’animatore ideale delquiz MGF 202Online con cui i giocatori si confrontano in una sfida ludo-didattica intergenerazionale compiendo una missione esplorativa nel “villaggio globale” per trovare i nessi tra i “segni dei tempi” impressi nel collage composto con una fotografia storica, e alcune figure emblematiche, un oggetto simbolico, dei logotipi e delle icone.

2 GIUGNO 2020 / LUDO-INTERVISTA  CON UN GIORNALISTA “VIRTUALE”

Come suggerito nell’aula virtuale della scuola 202Online, la piattaforma multimediale da cui è stato lanciato il quiz, per avere spiegazioni sul quesito ho interrogato proprio lui, “in persona”…

PINOCCHIO : E poi mi dai un voto?

No, non sono un insegnante, faccio il giornalista e scrivo notizie.

PINOCCHIO : Quindi se ti dico la soluzione, tu la spifferi a tutti e così il gioco è bello che finito!

Veramente il mio lavoro consiste proprio nel dare informazioni.

PINOCCHIO : Ah… e anche a te si allunga il naso quando dici bugie?

Dico sempre la verità, anche nel riferire quel che dicono gli altri e, prima di scriverlo, controllo…

PINOCCHIO : Allora sai che la fotografia del quiz è stata scattata la prima volta che gli uomini sono andati sulla Luna, un’impresa che prima di realizzarla sembrava impossibile e invece è stata compiuta!

Veramente qualcuno lo ha messo in dubbio…

PINOCCHIO : Sì, ho saputo… ma che l’uomo non sia arrivato sulla Luna è una fandonia inventata da dei fanfaroni, bischeri e invidiosi perché non sono veri astronauti come il mio amico Buzz Aldrin e non sono mai andati nello spazio insieme a lui!

Questa poi… sull’Apollo 11 mica c’eri anche tu!

PINOCCHIO : Nel 1967 avevo già 86 anni e ho assistito a tutto quello che succedeva nella sala di controllo di Huston, sulla navicella spaziale in orbita e sul satellite terrestre perché lo trasmettevano alla tivù in mondovisione proprio mentre accadeva.

Vuoi dire che questo è stato il primo evento storico che l’umanità ha vissuto insieme, condividendo l’esperienza simultaneamente mediante la televisione, come adesso nel “villaggio globale” tramite internet e i social-media?

PINOCCHIO : Parli difficile come il Grillo Parlante… che noia! Ti saluto…

Aspetta, davvero conosci Buzz Aldrin?

PINOCCHIO : Certo, come tutti al mondo!

Cioè sai chi è perché lui è molto famoso

PINOCCHIO : Se è per questo, in quanto a celebrità io lo batto, e ne supero anche molti altri! Comunque non mi importa niente della sua fama, Buzz è simpatico e giocherellone e insieme a lui mi diverto tanto. E poi non solo io, tutti possono diventare suoi amici, basta un clic.

Intendi collegarsi a Facebook, Twitter, Instagram,… che però non si usano solo per divertirsi, anzi: sono strumenti di comunicazione interattiva utili proprio perché servono a far sapere a tutti cosa succede al mondo

PINOCCHIO : Sì, lo so… perché conosco molto bene come va il mondo, l’ho girato tanto in lungo e in largo e ho parecchia esperienza delle “cose del mondo”.

hai anche combinato un bel po’ di guai!

PINOCCHIO : Uffa, sempre con ‘sta storia! Va beh, quel che è fatto non lo si può disfare, però poi io ho rimediato e lo sanno tutti.

A proposito di storia, immagino che tu l’abbia studiata bene…

PINOCCHIO : E tu, saputello? Scommetto che non ricordi nulla di tanti fatti, avvenimenti ed eventi memorabili che io, invece, rammento molto bene.

Per esempio ?

PINOCCHIO : Oltre a conoscere tante cose delle imprese compiute dagli esploratori nello spazio siderale, so anche le barzellette raccontate dai cosmonauti sulle astronavi e tante cose di quel gioco, molto divertente, con cui si superavano le frontiere per scherzo e così si imparava ad abbattere per davvero barriere che sembravano invalicabili e così a trasformare la realtà per migliorarla. Avventure fantastiche, proprio come le mie… e adesso mi son proprio stufato di perder tempo a raccontarle a te. Ti saluto!

              Quanta fretta! Ma dove corri adesso?

                            PINOCCHIO : Oggi è la mia festa!

              Il tuo compleanno?

PINOCCHIO : Sì, uno dei tanti, e adesso vado, i miei amici mi aspettano. Ciao!

Ricerca in corso...