A Villadeati si presentano i libri di Gad Lerner e Alba Parietti

Sabato 18 luglio alle ore 18.30. nella chiesa di San Remigio. Si parlerà di partigiani e della Resistenza

VILLADEATI

La sezione ANPI di Casale Monferrato, con grande piacere porta a conoscenza di un importante evento organizzato dal Comune di Villadeati che avrà luogo sabato 18 luglio alle ore 18.30, nella chiesa di San Remigio.

Gad Lerner e Alba Parietti presenteranno i loro ultimi libri: rispettivamente 'Noi, partigiani' e 'Da qui non se ne va nessuno'.

'Noi, Partigiani: Memoriale della Resistenza italiana', scritto da Gad Lerner e Laura Gnocchi, in collaborazione con l’ANPI nazionale e numerose sezioni locali tra le quali anche Casale Monferrato, è una raccolta di testimonianze; una corsa contro il tempo per dare voce a donne e uomini che nel 1943 erano giovanissimi, adolescenti o persino bambini.

Ricordi personali, episodi drammatici, dinamiche familiari, rievocazioni di figure ingiustamente dimenticate, ma anche riflessioni sul cammino incompiuto dopo la Liberazione si intrecciano in un racconto che riporta alla luce i valori civili fondamentali che oggi dobbiamo difendere.

Tra gli intervistati anche la partigiana casalese Enrica Morbello Core, Fasulin.

Alba Parietti ripercorre invece i propri ricordi, tra i quali il nonno Antonio che non si toglie il cappello davanti a Mussolini e impedisce a Francesco, futuro padre di Alba, di indossare la divisa da Balilla. Un imprinting profondo, che porterà il diciassettenne Francesco a diventare il partigiano Naviga e, in seguito, a sfuggire all'eccidio di Perletto (tra Alba e Acqui Terme).

L'autrice deve infatti il suo nome alla città di Alba, prima città piemontese a essere liberata nel 1945.

Presente all'incontro anche il partigiano Gustavo Ottolenghi, nome di battaglia Robin, di origini ebraiche, nato a Torino nel 1932 e appartenuto alla 7a divisione Monferrato tra Zanco e Cocconato. La sua storia è trattata proprio all'interno di 'Noi, partigiani'.

Ricerca in corso...