Una "collezione" di cartelli stradali rubati in casa: minorenne nei guai

I Carabinieri di Rosignano sono intervenuti per la segnalazione di una piantina di marijuana sul tetto dell'abitazione

ROSIGNANO MONFERRATO

I Carabinieri di Rosignano, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato un minore in stato di libertà alla Procura minorile per ricettazione, segnalandolo contestualmente alla Prefettura di Alessandria come consumatore di stupefacenti.

A seguito di una segnalazione circa la presenza di piante di marijuana all’interno di un’abitazione, i Carabinieri hanno proceduto a una perquisizione, verificando l’esistenza di una pianta di marijuana sul tetto dell’abitazione e la presenza di sedici cartelli e un cono per la segnaletica stradale, risultati appartenere a vari enti locali, tra cui i comuni di Rosignano, Cella Monte e Bra, la Provincia di Alessandria, l’Unione Collinare del Monferrato e anche un cartello a forma di freccia con la scritta Carabinieri.

Tutto il materiale è stato sequestrato in attesa della restituzione ai legittimi enti proprietari.

Ricerca in corso...