Tre minorenni denunciati per porto d'armi e oggetti atti ad offendere

Da parte dei Carabiniere, che avevano rinvenuto un borsone con mazze e riproduzioni di armi da taglio

CASALE MONFERRATO

I Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato, a conclusione degli accertamenti scaturiti da un intervento avvenuto a metà gennaio nei pressi della stazione ferroviaria, dove è stato rinvenuto incustodito un borsone contenente una mazza da baseball e alcune riproduzioni di armi da taglio, hanno denunciato in stato di libertà per concorso nel porto di armi od oggetti atti a offendere tre minorenni con pregiudizi di polizia, riconosciuti dall’analisi delle immagini di videosorveglianza presenti nel centro cittadino.

Ricerca in corso...