Tentato furto di rame: quattro arresti

Tre romeni e un moldavo sorpresi dai carabinieri mentre rubavano il materiale nel locale 'Nonoia'

CASALE MONFERRATO

Quatrro giovani – tre di nazionalità romena, uno moldava, fra loro c'è anche una ragazza – di età compresa fra i 18 e i 22 anni sono stati arrestati la notte scorsa – fra martedì 15 e mercoledì 16 gennaio – per un tentato furto di rame e materiale elettrico nel noto locale Nonoia, attualmente in fase di ristrutturazione, al Ronzone.

Allertati da una chamata dei gestori  del locale che avevano notato movimenti sospetti, i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile (a dar loro manforte anche i carabinieri di Pontestura, Gabiano, Murisengo e Fubine) sono subito accorsi sul posto sorprendendo i quattro giovani che stavano raccogliendo il materiale rubato e, inoltre, tentavano di smurare la cassaforte. Arrestati in flagranza di reato, ora sono in carcere a Vercelli.

Ricerca in corso...