Rapina in villa a Moncalvo

Tre malviventi sono entrati nell'abitazione sorprendendo marito e moglie mentre stavano per cenare. Rubati soldi e gioielli, indagano i Carabinieri

MONCALVO

Una rapina in villa è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 10 gennaio, in una villa poco fuori l'abitato di Moncalvo dove tre malviventi sono entrati nell'abitazione passando da una porta finestra sul retro, sorprendendo marito e moglie mentre stavano per cenare.

I rapinatori li hanno costretti a sdraiarsi a terra e a consegnar loro le chiavi della cassaforte, dopodiché si sono impossessati di alcune migliaia di euro in contanti e gioielli e sono poi fuggiti.

Nella concitazione il padrone di casa è stato spintonato e si è ferito, in maniera fortunatamente non grave, alla fronte: gli sono state prestate le prime cure dalla Croce Rosse di Moncalvo, intervenuta anche per verificare le condizioni psicologiche della coppia, vittima di un evento così traumatico.

Sul posto sono subito accorsi i Carabinieri di Moncalvo e i colleghi del reparto operativo di Asti che sono tornati anche stamattina per completare i rilievi: le indagini sono coperte dal massimo riserbo, si punta anche all'esame delle immagini delle telecamere di sorveglianza pubbliche e private per arrivare all’identificazione dei tre rapinatori, che dovrebbero essere di origini italiane.

Ricerca in corso...