Non sgombra il gregge di duemila pecore, multato di 1300 euro

Pastore 67enne non obbedisce all'ordinanza comunale. La violazione accertata dai Carabinieri della Compagnia e della Stazione Forestali di Casale Monferrato

CASALE MONFERRATO

I Carabinieri della Compagnia e della Stazione Forestali di Casale Monferrato hanno accertato violazioni alle disposizioni di polizia veterinaria su un pascolo vagante a carico di un pastore 67enne con precedenti penali specifico e hanno emesso a suo carico una sanzione di 1.300 euro.

Il pastore, proprietario di un gregge di circa duemila pecore, non aveva infatti ottemperato all’ordinanza emessa dal Comune che imponeva lo sgombero del gregge, ed rimasto sul territorio comunale.

Ricerca in corso...