Insegnante vercellese scomparso nel sonno

Marco Rova, 44 anni, aveva insegnato fisica all'istituto 'Sobrero'

VERCELLI

Cordoglio anche a Casale Monferrato, dove era molto conosciuto per essere stato nell'ultimo anno scolastico docente di Fisica all'istituto 'Sobrero', per l'improvvisa scomparsa, a soli 44 anni, di Marco Rova, insegnante e sportivo vercellese, avvenuta in un albergo in Versilia dove si trovava per strascorrere le vacanze.

Rova è stato stroncato da un malore nel sonno, di cui la moglie si è accorta al risveglio: inutile, purtroppo, l'arrivo dei soccorsi. Rova, oltre che per il suo lavoro di insegnante, era conosciuto per essere giocatore e uno dei fondatori della squadra dilettantistica di basket dei Mooskins di Vercelli.

Ricerca in corso...