Dipendente di banca denunciato per furto aggravato ai danni di due clienti pensionati

Scoperto dai Carabinieri di Occimiano al termine di un’articolata attività investigativa

OCCIMIANO

I Carabinieri di Occimiano, al termine di un’articolata attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà un 47enne con precedenti di polizia per furto aggravato e accesso abusivo a un sistema informatico.

L’uomo, dipendente di banca, dopo avere sottratto le credenziali di accesso dei clienti, accedeva abusivamente al sistema informatico dell’istituto di credito e disponeva operazioni di rimborso titoli in danno di due pensionati.

A seguito dei riscontri investigativi, il maltolto è stato rimborsato dall’istituto bancario alle ignare vittime.

Redazione On Line
Ricerca in corso...