Deceduto il giovane investito a Pomaro da un mezzo pesante che non si è fermato

La tragedia all'alba di lunedì 14 ottobre sulle Casale - Valenza. Martedì pomeriggio il conducente dell'autocarro si è costituito

POMARO

È purtroppo deceduto F.U., 25 anni, il giovane nigeriano investito da un mezzo pesante mentre percorreva in bicicletta la Casale – Valenza, nei pressi di Pomaro, all'alba di lunedì 14 ottobre. Le sue condizioni era apparse sin da subito gravissime ed era stato trasportato all'ospedale di Alessandria in codice rosso, dove è spirato. La cerimonia funebre sarà celebrata in Monferrato.

E oggi pomeriggo, martedì 15 ottobre, si è costituito il conducente del mezzo pesante che non si è fermato al momento dell'incidente. E' un cinquantenne di Asti che avrebbe dichiarato di non essersi accorto dell'impatto. Le indagini della Polizia Stradale proseguono per ricostruire la dinamica di questa tragica vicenda.

Ricerca in corso...