Coronavirus, il monitoraggio dei Carabinieri

Mercoledì controllate sessanta persone, solo quattro non in regola

CASALE MONFERRATO

I Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato, diretti dal capitano Christian Tapparo, proseguono nei controlli giornalieri nei punti strategici della città.

Nella sola giornata di mercoledì 25 marzo sono state sessanta le persone sottoposte a verifica.

Di queste quattro, con precedenti, saranno sanzionate perché fuori casa senza motivo.

Sempre nella giornata sono stati controllati anche venti locali e i centri commerciali che stanno comunque osservando scrupolosamente le disposizioni a tutela della salute pubblica.

Anche nei prossimi giorni i controlli continueranno senza sosta.

Ricerca in corso...