Controlli dei carabinieri: 25 pattuglie impegnate nel week end

Quattro denunce, di cui due per guida in stato di ebbrezza

CASALE MONFERRATO

La compagnia Carabinieri di Casale Monferrato, nel corso del fine settimana e con l’avvicinarsi del Ferragosto, ha aumentato i controlli sul territorio, particolarmente nelle ore serali e notturne, impiegando giornalmente circa venticinque pattuglie, con personale in divisa e in borghese, dedicando particolare attenzione al controllo della circolazione stradale.

In tale contesto, sono stati ottenuti i seguenti risultati.

I carabinieri della stazione di Rosignano hanno deferito in stato di libertà per false attestazioni a pubblico ufficiale un 26enne, che, controllato alla guida dell’auto, è stato trovato senza patente: il giovane dichiarava falsamente di aver dimenticato il documento di guida ma, a seguito di più approfonditi accertamenti, la patente è risultata sospesa in conseguenza di una precedente violazione amministrativa.

I carabinieri della stazione di Occimiano hanno deferito in stato di libertà per guida sotto l’effetto dell’alcool un 57enne vercellese, poiché, alla guida di un autocarro, sottoposto a test alcolimetrico, è stato trovato con un tasso pari 0,82 g/l, con patente di guida ritirata e fermo amministrativo del mezzo.

I carabinieri della stazione di Ottiglio hanno deferito in stato di libertà per guida sotto l’effetto dell’alcool una 54enne che, a seguito di incidente stradale autonomo in cui rimaneva illesa, sottoposta all’alcooltest, ha evidenziato un tasso pari a 2,13 g/l, con patente di guida ritirata.

I carabinieri della stazione di Pontestura hanno deferito in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale nel territorio italiano S.M., 42enne extracomunitario, in Italia senza fissa dimora, che, controllato a Solonghello sulla strada provinciale 9, è risultato irregolare sul territorio nazionale.

    Ricerca in corso...