Casalese arrestato a Mortara

Con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

MORTARA

Un casalese di 48 anni, V.L., pregiudicato, è stato arrestato in flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio nella serata di ieri 24 aprile, a Mortara, dai carabinieri della stazione locale (nella foto, con il materiale sequestrato).

I militari, nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio, hanno fermato l'uomo, trovandolo in possesso di due involucri contenenti sostanza stupefacente: rispettivamente quindici grammi di eroina e otto grammi di cocaina, destinata ad attività di spaccio. L’uomo è stato inoltre trovato in possesso di 520 euro in contanti, frutto di tale attività.

Terminate le formalità procedurali, l’arrestato è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito per direttissima disposto per la mattinata del 26 aprile 2019.

 

Ricerca in corso...